L’angolo di Donna Casper: quando l’amore trascende il tempo e lo spazio

Carissimi lettori e lettrici, ben ritrovati! Qui è la vostra Donna Casper che vi parla!
Come prosegue la vostra estate? Vi state godendo come si deve queste ultime settimane di sole e relax? Ah, riesco quasi a vedervi, spaparanzati sotto l’ombrellone in compagnia dell’ultimo numero di Nervella2000, magari sorseggiando una bella bibita fresca… ma spero che non si tratti di aranciata, perché negli ultimi tempi, da queste parti, ne abbiamo avuto abbastanza!
Eh già, come avrete capito, qui al Geofront di Neo Tokyo-3 siamo reduci da un fastidiosissimo Impact, con annesso allagamento di LCL! Proprio un bell’impiccio, e i colpi di testa di quella scavezzacollo di mia figlia non hanno certo reso l’esperienza più piacevole!
Ma non preoccupatevi per me: il Geofront è stato rimesso completamente a nuovo, quelle antiestetiche carcasse di Evangelion Series sono state opportunamente rimosse, e la vita in città è tornata alla normalità in un battibaleno.
Certo, c’è sempre quella piccola seccatura dell’ecosistema compromesso per sempre, e sarà dura abituarsi al nuovo panorama, ma il mare tinto di rosso ha un che di romantico, non trovate? Proprio lo scenario perfetto per un convegno amoroso sulla spiaggia e una passeggiata mano nella mano lungo la baia!
Beh, ormai l’avrete intuito: questa settimana si parla d’amore!

Si sa, non c’è niente come una bella fine del mondo per riportare a galla passioni sopite e far emergere amori segreti, e questo Third Impact non ha certo fatto eccezione!
Kaworu e Rei hanno finalmente smesso di nascondersi, e per la loro prima apparizione pubblica da coppia ufficiale hanno scelto uno scenario a dir poco d’effetto! I due amanti, grazie all’intercessione del patriarca Gendo Ikari, si sono congiunti di fronte all’umanità intera.

Che dire, ormai si potrebbe quasi dire che quei due siano una cosa sola, anima e corpo! Questo sì che è fare le cose in grande!

Anche la bella Misato Katsuragi, nota su queste pagine per non essere proprio un esempio di discrezione e buon gusto, si è lasciata trasportare dall’atmosfera apocalittica e ha finito per dare apertamente sfogo alle sue laide pulsioni… baciando un minorenne in pubblico!
donnacasper_misato-shinjiChe indecenza! Se pensa che il fatto che stesse per morire la giustifichi in qualche modo ai miei occhi, la “cara” Misato si sbaglia di grosso. Sospettavo da tempo che la relazione di fuoco con Kaji fosse solo una copertura per camuffare le sue tendenze perverse, e ora ne ho la conferma: il maggiore Katsuragi è una pedofila! Per questa volta le è andata bene, ma la tengo d’occhio! Sarò tranquilla solo quando il povero, indifeso Shinji si troverà in un luogo sicuro, distante anni luce da quella donna immorale…

E poi, finalmente, è stata svelata l’identità del cuore solitario cleptomane che, con le sue lettere anonime, ci aveva tanto impensierito: come in molti ormai sospettavano, si tratta della graziosa Maya Ibuki!
Ebbene, Maya è una cara ragazza che, a mio parere, ha solo molta confusione in testa! Alle giovani fanciulle capita sovente di attraversare un periodo un po’ pazzerello, durante il quale la curiosità le spinge a “sperimentare” pratiche… inusuali, e non c’è alcun dubbio che la cotta di Maya per la sua senpai Ritsuko Akagi non sia altro che un colpo di testa passeggero! Le consiglierei, piuttosto, di guardarsi un po’ intorno, perché il vero amore potrebbe nascondersi proprio sotto il suo naso… come non accorgersi, infatti, delle attenzioni speciali dimostrategli dal fascinoso collega Shigeru Aoba? Il prestante musicista dalla folta criniera ha dimostrato un attaccamento particolare nei suoi confronti, porgendole cavallerescamente una pistola e spronandola a difendersi con dolci parole.
poveramayaCara Maya, mi sembri una giovinetta con la testa sulle spalle, perciò ascolta il mio consiglio: il bel moro è proprio quello che ci vuole per te! Vedrai che saprà farti dimenticare gli occhi verdi di Ritsuko in un batter d’occhio, o… scrollata di chioma!

Ci riserviamo il diritto al silenzio stampa, invece, sulla presunta dichiarazione che Gendo Ikari avrebbe rivolto alla dottoressa Akagi. E’ inutile che fate i furbetti e ci tempestate di messaggi insinuanti e lettere minatorie, saremo muti come monoliti.

Ma non è finita qui. C’è un’altra storia che, più di tutte, ha fatto breccia nel cuore tenero della vostra Donna Casper.
Lo ammetto, sono una romanticona, e qui siamo di fronte all’Amore con la A maiuscola, una vicenda toccante in cui eros e thanatos si mescolano in un connubio che farebbe palpitare anche il cuore d’acciaio di Keel Lorenz.
I protagonisti sono due persone comuni, due giovani di belle speranze che, come spesso accade al giorno d’oggi, si incontrano sul posto di lavoro. Per tutelare la loro privacy, li chiameremo con i nomi fittizi di Katsuhiro e Shinobu.
Ripercorriamo la loro struggente storia. Katsuhiro è un operatore che collabora alla manutenzione degli Evangelion, Shinobu è una presenza fissa ai test di sincronia. Il Geofront è piccolo, e così, tra noiosi controlli di routine e attacchi angelici che si susseguono senza posa, sboccia la passione. I due si guardano, si piacciono, e scatta la scintilla: l’attrazione è indomabile, li colpisce in pieno cuore con la potenza di un Progressive Knife ed esplode con il fragore di una bomba N2.
Trascorrono un paio di mesi prima che Shinobu trovi il coraggio di sorridergli e, qualche settimana dopo, Katsuhiro fa il primo passo salutandola quando la incrocia in corridoio. Il ghiaccio è rotto. Dopo appena sei mesi di garbati flirt, i due si rivolgono finalmente la parola.
“Buongiorno,” le dice lui con piglio deciso, “Test anche oggi, eh?”
“Già. Speriamo in una giornata tranquilla,” risponde Shinobu, arrossendo.
I due convengono che una noiosa giornata di test è pur sempre meglio dell’attacco di un Angelo, e si separano, diretti alle rispettive postazioni.
Ormai è fatta. Si parlano anche il giorno dopo, e quello dopo ancora. Finché, a nemmeno un anno dal loro primo, fatale incontro, Katsuhiro si fa coraggio e le chiede di uscire. Shinobu, naturalmente, non può che accettare.
I due sono al culmine della gioia, quando accade l’irreparabile. La Seele dichiara guerra alla Nerv, e l’esercito delle forze strategiche di autodifesa invade il Geofront con l’ordine di non risparmiare anima viva.
I due innamorati, ignari di tutto, stanno chiacchierando di fronte ai distributori automatici, definendo gli ultimi dettagli del loro rendez-vous, che si terrà l’indomani. Katsuhiro ha progettato tutto per filo e per segno: appuntamento al parco alle quattro del pomeriggio, poi un bel film al cinema e, per finire, qualcosa da bere in un localino intimo che ha appena scoperto in centro. Poveri Katsuhiro e Shinobu! Non sospettano minimamente cosa li aspetta!
katsueshibuKatsuhiro è il primo a cadere sotto il fuoco nemico. La compagna si aggrappa disperatamente al suo braccio, fa di tutto per trarlo in salvo, ma… la brutalità della guerra non guarda in faccia nessuno, neanche il Vero Amore.

Insomma, direte voi, siamo di fronte all’ennesima storia d’amore tragicamente spezzata dall’apocalisse.
E se vi dicessi, invece, che in questa storia c’è il lieto fine? Che l’amore, quello vero, trascende il tempo, lo spazio e i loop? Che non c’è fine del mondo che tenga, quando due persone sono legate dal filo rosso del destino?
Cari lettori e lettrici, gioite! Guardate un po’ chi abbiamo paparazzato alla mensa della Nerv!

katsuhiro_e_shinobu

Ebbene sì: che mi venga un Ireul se quelli non sono proprio Katsuhiro e Shinobu!
Sembra proprio che i nostri beniamini, sebbene ignari dei loro trascorsi sentimentali e della crudele sorte che hanno dovuto patire, siano riusciti a ricongiungersi in questo nuovo loop temporale! E si direbbe che il corteggiamento abbia già raggiunto uno stadio piuttosto inoltrato, vista la confidenza che dimostrano di avere! Non è meraviglioso? Chissà che, a livello inconscio, i piccioncini non conservino qualche ricordo pregresso l’uno dell’altra.
In ogni caso, ho come la sensazione che li sorprenderemo a scambiarsi affettuose parole nel corso di un appuntamento galante molto, molto presto…

Nel prossimo numero

nervella2000issue4

  • ESCLUSIVO! Le vacanze di Gendo e Fuyutsuki! Campeggio e trecking tra i monti. Un misterioso asinello è col loro! Tutte le foto a pag. 52
  • TINTARELLA DI LUNA! Gli scatti HOT di Kaworu in vacanza alla base di Tabgha!
  • PROBLEMA IMMIGRAZIONE. Si paracaduta in Giappone per aggirare la burocrazia! Che cosa vuole davvero la nuova pilota straniera?
  • VIVA PER MIRACOLO! “Ho visto la morte in faccia”. La piccola Sakura Suzuhara, sopravvissuta allo scontro tra l’Eva-01 e il quarto Angelo, racconta la sua traumatica esperienza.
  • A SCUOLA DI INGLESE con Kaji! Include un’audiocassetta e tanti consigli per migliorare la tua pronuncia! GOOD LUCK!
  • LE RICETTE DELL’ESTATE! Semplici, gustose e a prova di tsundere! Ce le insegna lo chef Shinji a pag. 32

 

Categorie Leggerezze, Nervella 2000

7 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *