NGE: Second Impact, First Impact

Ovvero: come imparai a non preoccuparmi e ad amare la fine del mondo

Secondo un calendario maya che non contiene immagini succinte di Asuka, Rei e Misato – e quindi per quel che ci riguarda NON ESISTE – oggi 21 dicembre 2012, dovrebbe essere la fine del mondo. I veri motivi per cui questo non è possibile sono due:

1) Marty McFly ha viaggiato nel 2015;
2) l’attacco del Terzo Angelo è previsto per il 2015.

Nel presunto giorno dell’Apocalisse, però, noi Magi non potevamo esimerci dal presentarvi una pagina ricca di dati, analisi e fatti sulle nostre fini del mondo preferite: gli Impact.
Nei programmi questo sarebbe dovuto essere un breve post riassuntivo, invece sono diventati tre e incasinati come poche altre cose al mondo: la fatica che farete voi a leggere non è nemmeno la metà di quella che abbiamo fatto noi a scrivere, se vi consola. Ma bando alle introduzioni, estendete al massimo i vostri AT-Field (che se cadono è un problema, specie in questa circostanza) e avviate una qualche musica carina: non è la fine del mondo, senza un’estraniante musica carina.

SECOND IMPACT

La tragedia da cui tutto ha avuto inizio — più o meno. Un’esplosione di energia verificatasi nel continente antartico risultante nello scioglimento istantaneo dei ghiacci e nella scomparsa di qualunque forma di vita in un’area perfettamente definita nel raggio di migliaia di chilometri. Ufficialmente attribuita allo schianto di un meteorite di enorme massa sulla superficie terrestre, è stato in realtà causato da Adam, il primo Angelo.

[Death(true)²] il Second Impact visto dallo spazio

Datazione: 13 settembre 2000. / Coordinate: Polo Sud.

Quando lo vediamo. Citato costantemente nel corso della serie, veniamo a conoscenza delle cause ufficiali nell’episodiio 4 (attraverso i dialoghi di un film di fantascienza che Shinji vede al cinema), di quelle reali nell’episodio 7 (Ritsuko lo spiega a Shinji), lo vediamo per la prima volta in un flashback nell’episodio 12 (la stessa scena, migliorata graficamente, è presente in Death(true)²) e poi in alcuni filmati di repertorio — registrazioni effettuate nella base del Polo Sud — nei director’s cut all’inizio dell’episodio 21.

Misato Katsuragi, all’epoca 14enne, è l’unica testimone in vita del Second Impact

Cause. Nel 2000 la spedizione Katsuragi, guidata dal padre di Misato, si trova al Polo Sud per studiare un essere rinvenuto in mezzo ai ghiacci, denominato Adam. Per dare una spiegazione alla fonte energetica apparentemente inesauribile che alimenta il gigante, il professor Katsuragi formula la teoria del Super Solenoide (da cui l’idea di un organo o meccanismo S²): lo scopo ultimo della spedizione Katsuragi è carpire i segreti e (presumibilmente) impadronirsi di questo potere, ma qualcosa durante i test va storto e Adam salta in aria. Per gran parte della serie le cause esatte dell’incidente rimangono vaghe, ma nei director’s cut dell’episodio 21 viene fatto intendere abbastanza chiaramente che ciò che ha causato il “risveglio” di Adam e la conseguente esplosione è un “esperimento di contatto” tra il primo Angelo e un essere umano (interpretabile come un tentativo di fusione, simile forse agli esperimenti di attivazione degli Eva con pilota umano).

Ricerca dei colpevoli. Sebbene chi conosce la verità sul Second Impact attribuisca la causa dell’incidente all’errore umano degli scienziati del team Katsuragi, è fortemente suggerito che il disastro sia stato “pilotato” dalla Seele, che sapeva sarebbe accaduto grazie ai rotoli del Mar Morto e non ha fatto niente per impedirlo, ma anzi ha incentivato l’esperimento di contatto di cui sopra.

Cosa succede. Del DNA umano (nei DC si parla di un donatore, non di una cavia, quindi siamo propensi a pensare che si tratti di meteriale genetico — campioni di sangue o roba del genere — e non di una persona vera e propria) entra in contatto con Adam: probabilmente lo scopo era ridurre le dimensioni di Adam, o trasformarlo in qualcosa di simile a un essere umano, o chissà cos’altro, ma il risultato è che “mischiata” con una forma di vita estranea la struttura di Adam collassa, il gigante si sveglia dal suo stato di animazione sospesa e perde il controllo dell’organo S² generando una tremenda esplosione. Pensate a quando nell’episodio 23 lo 00 risucchia il sedicesimo Angelo al suo interno: il suo nucleo collassa e l’Eva salta in aria distruggendo Neo Tokyo 3. Cause ed effetto sono simili, ma qui si tratta di un essere infinitamente più potente e dotato di energia illimitata: i danni sono esponenzialmente maggiori.

Lo 00, un attimo prima del collasso, si trasforma in un gigante di luce proprio come Adam.

Lo 00, un attimo prima del collasso, si trasforma in un gigante di luce [ep 23] proprio come Adam al momento del Second Impact [ep 12].

Ma non è finita: oltre all’energia liberata, sufficiente liquefare l’intero continente antartico, Adam, “risvegliatosi”, spiega le ali ed espande un campo Anti-AT Field che inizia a cancellare tutte le forme di vita “estranee” (cioè non discendenti da Adam) nel raggio di centinaia di chilometri.

Similmente a quanto vediamo accadere in EoE durante il Third Impact causato da Lilith, le “luci” attorno alle ali di Adam sono le anime delle persone liquefatte dall’Anti-AT Field di Adam

[Death(true)²] similmente a quanto vediamo accadere in EoE durante il Third Impact causato da Lilith, i puntini luminosi attorno alle ali di Adam sono le anime delle persone liquefatte dall’Anti-AT Field dell’Angelo

In qualche modo però gli scienziati (o la Seele?) riescono a bloccare Adam, usando la Lancia di Longinus fermano il disastro prima che sia troppo tardi. Ciò che è accaduto al Polo Sud, l’estinzione assoluta di ogni forma di vita fino ai microorganismi (si parla, cito testualmente, di “disintegrazione a livello quark”) e il mutamento della composizione atmosferica che trasforma l’area in un ambiente invivibile, sarebbe potuto estendersi all’intera superficie terrestre.

Aftermath. Il Second Impact causa lo scioglimento dei ghiacci del Polo Sud, l’innalzamento del livello del mare, una serie di disastri ecologici e lo spostamento della Terra dal proprio asse con conseguente sconvolgimento delle stagioni. I cataclismi naturali causano la morte di circa 2 miliardi di persone e il caos che segue, tra guerre e carestie, la morte di un altro miliardo, dimezzando di fatto la popolazione mondiale. Il continente antartico, toccato dall’anti AT Field di Adam, è ora un “Mar Morto”, un’area completamente sterile (Gendo lo definirà “un mondo purificato dal peccato originale”) che non ammette alcuna forma di vita: l’aspetto è quello di un oceano rosso sangue dove affiorano di tanto in tanto gigantesche colonne di sale, visibile come una macchia rossa anche dallo spazio.

Il Mar Morto

[Episodio 12] il Mar Morto

La lancia di Longinus è andata perduta (verrà recuperata solo nel 2015, come visto nell’episodio 12) e Adam regredito allo stato di un embrione (e poi bloccato nella bachelite speciale per evitare che si rigeneri), ma dall’esperimento di contatto, dalla fusione, cioè, tra Adam e DNA umano, nasce anche il diciassettesimo Angelo, “Tabris”, dentro il quale alloggia l’anima di Adam (impossibile dire se di sua spontanea volontà o in qualche modo indotta): Kaworu Nagisa, nato nel giorno del Second Impact, è a tutti gli effetti la reincarnazione del primo Angelo (similmente, nel 2004, la Nerv troverà il modo di alloggiare l’anima di Lilith all’interno del corpo clonato di Yui Ikari: tale è Rei Ayanami).

[Episodio 8] Adam, regredito allo stato embrionale

[Episodio 8] Adam, regredito allo stato embrionale

Kaworu Nagisa, un Angelo dall’aspetto umano e contenitore dell’animo di Adam

[Episodio 24] Kaworu Nagisa, un Angelo dall’aspetto umano, contenitore dell’anima di Adam

FIRST IMPACT

Se il Second Impact si chiama così, per forza di cose deve essercene stato un primo. Questo nella serie non viene mai spiegato — eccezion fatta per un veloce accenno su un documento che Shinji sta leggendo nell’episodio 7 –, ma non è difficile intuire di cosa si tratti: se la causa ufficiale del Second Impact è lo schianto di un meteorite sulla superficie terrestre, deve essere un meteorite anche la causa del First. Quello che si suppone abbia causato l’estinzione dei dinosauri (nota nella comunità scientifica come Alvarez hypotesis), forse, o, più probabilmente, quello che ha portato alla formazione della Luna. D’altra parte, se la storia del Second Impact è una mera copertura, è così difficile che lo sia anche questa? Sebbene non sia mai stato detto esplicitamente, l’ipotesi più diffusa è che il First Impact rappresenti l’arrivo di Lilith sulla Terra e il diffondersi della vita come noi la conosciamo.

Datazione: Tra i 4,5 miliardi (formazione della Luna) e i 65 milioni (estinzione dei dinosauri) di anni fa.

Coordinate: L’attuale zona di Neo Toky 3, nel punto esatto in cui ora si trova il Geofront.

Quando lo vediamo. Mai. Se ne parla solo nel testo scolastico sopracitato, nelle “Classified Information” (una serie di spiegoni — non affidabili al 100% — sbloccabili come materiale bonus all’interno del videogioco per PS2 Neon Genesis Evangelion 2) e in questo fantastico video esplicativo realizzato dalla Gainax.

[Episodio 7] un testo scolastico parla del Second Impact e accenna alla natura del First. La traduzione viene dall’edizione americana dei dvd di Eva, ringraziamo per l’immagine i cugini ricchi di Evageeks

[Episodio 7] un testo scolastico parla del Second Impact e accenna alla natura del First. La traduzione viene dall’edizione americana dei dvd di Eva, ringraziamo per l’immagine i cugini ricchi di Evageeks

Cause. Sconosciute/non rilevanti.

Cosa succede La cosiddetta “Luna Nera”, cioè l’uovo di Lilith cade sulla Terra. Come, da dove e perché sono tutte domande che non troveranno mai risposta — e nell’economia della storia non è così necessario che la trovonio. Poiché la Seele si riferisce agli uomini come “falsi” successori, è probabile che la Terra non fosse la giusta destinazione di Lilith, che non spettasse a lei colonizzarla, o che Adam fosse arrivato prima. Non conosciamo i dettagli di quello che accade (perché, ad esempio, anche se arrivata dopo, sia Lilith a popolare la Terra e non gli Angeli venuti da Adam), ciò che è chiaro però è che un liquido secreto da Lilith — da cui, nel presente, sarà sintetizzato l’LCL indispensabile per pilotare gli Eva — ricopre completamente la superficie terrestre: è il brodo primordiale da cui nasceranno le forme di vita “fondate su Lilith”, vale a dire gli uomini, il 18esimo Angelo (non abbiamo idea di quale sia la posizione di Eva sull’evoluzione, quindi, vi prego, non entriamo neanche in argomento).

Lilith, “madre” del genere umano

Lilith, “madre” del genere umano

Aftermath. A seconda di quando sia avvenuto l’impatto, ci sono ipotesi diverse sulle conseguenze, entrambe affascinanti e entrambe in grado di “risolvere” alcuni grandi misteri della scienza.

  • 65 milioni di anni fa: l’arrivo di Lilith sulla Terra causa l’estinzione di tutte le forme di vita “non basate su Lilith”, cioè i dinosauri, forse a causa dell’energia liberata dall’impatto, o forse perché il brodo primordiale/LCL che promuove la vita dei discendenti di Lilith rende, contemporanenamente, impossibile la sopravvivenza di forme di vita diverse (come, nel presente, il mare rosso del post-Second Impact);
  • 4,5 miliardi di anni fa: gli enormi detriti sollevati dall’impatto tra l’uovo di Lilith e la Terra rimangono nell’orbita attorno al pianeta e per effetto della forza gravitazionale si riuniscono formando il satellite natuale che è la Luna. Togliendo Lilith dall’equazione, si tratta di una delle teorie più accreditate per spiegare l’origine della Luna e in scienza è detta “Teoria dell’impatto gigante” — suona qualche campanella?

In entrambi i casi, la Luna Nera rimane intatta, con Lilith al suo interno, nel sottosuolo dell’area dove sarà costruita Neo Tokyo 3. Nel corso dei millenni questa specie di “guscio” si riempirà di detriti fino all’89% del suo volume totale e nello spazio rimasto libero verrà costruito il Geofront e il quartier generale della Nerv (“la struttura che consuma tutto ciò che il genere umano possiede”). Di fatto Lilith non si è mai spostata di un millimetro dal punto in cui è caduta: il Terminal dogma in cui ora il gigante è crocefisso coincide col centro esatto della Luna Nera.

Schizzi del Geofront

Disegni preparatori del Geofront, ancora grazie a Evageeks

NOTE: La Luna Nera/Geofront ha un diametro di 13,7 km, simile a quello del meteorite che si suppone abbia causato l’estinzione dei dinosauri, stimato attorno ai 10 km. La Luna ha invece dimensioni decisamente maggiori, con un diametro di circa 2400 km, e secondo la Teoria dell’impatto gigante il corpo che si è schiantato sulla Terra causandone la formazione doveva essere grande più o meno quanto Marte (circa 6800 km di diametro)

Categorie Neon Genesis Evangelion, NGE: Analisi, NGE: Teorie, Plug for dummies

20 commenti

    • In realtà non è sicurissimo, ma è senz’altro approvato dalla Gainax/Khara visto che è stato postato sul blog ufficiale delle news di Eva :3

  • magari il fatto che la caduta dell’uovo nero abbia generato la anche la luna rimanda al fatto che sulla luna sono presenti le bare che si vedono in roe da cui arrivano gli angeli! correggetemi se sbaglio perchè non so di preciso a cosa servano quelle bare!

  • la Luna ha DECISAMENTE un ruolo nel mondo di Evangelion (fly me to the moon; il primo illustration book di sadamoto che si chiamava “der mond”; la maschera di Lilith che richiama i crateri sulla superficie lunare; la lancia di Longinus attratta dalla forza gravitazionale della luna), se non altro simbolico. cosa rappresentino quelle bare non l’ha capito un cazzo di nessuno, ma già dai tempi della serie c’era chi teorizzava che gli Angeli venissero dalla luna…

  • Qualche anno fa, bazzicando su un sito non ufficiale di Eva, avevo trovato i video di alcune registrazioni effettuate al Polo sud del Second Impact – se non sbaglio degli extra del videogame per ps2 – tra cui c’era la ripresa di un gigante molto simile a Lilith che camminava nella base. Qualcuno di voi lo conosce? Io non riesco più a trovarlo…

  • Il video (della gainax o meno) è una delle cose più divertenti che io abbia mai visto.
    Sto leggendo gli articoli del vostro sito da ore ininterrottamente…non mi capitava più dai tempi delle anticipazioni delle patch di World of Warcraft :

  • NicoNeko96 on 15 gennaio 2014 at 6:24 pm said:

    Reply

    Riguardo all’ultima nota, credo che non penalizzi affatto la possibilità dell’impatto gigante. L’uovo di Lilith sarebbe benissimo potuto giungere sulla terra all’interno di un meteorite molto più grande, no? E anche se ciò implicherebbe che il suddetto fosse ancora più grande di come teorizzano gli scienziati, bisogno ricordare che essi, appunto, teorizzano. E’ la teoria che mi piace di più sulla natura del first 🙂

  • La questione del risveglio di Adam in Antartide mi sembra ancora abbastanza fumosa, con il collasso del corpo, la liberazione di tutta quella energia con tanto di dispiegamento delle ali e formazione di un campo anti-A.T. Field, la riduzione del primo angelo a forma embrionale (in teoria quest’embrione rappresenterebbe un clone di Adam, quindi un piccolo Eva?). Inoltre, uno dei misteri più enormi di tutto Evangelion: ma se il Second Impact ha causato una disintegrazione a livello di quark di tutte le specie viventi per migliaia di kilometri e la generazione di un campo anti-ATF per migliaia di kilometri, oltre alla portata distruttiva di un’esplosione inaudita, COME DIAVOLO HA FATTO MISATO A SOPRAVVIVERE?

    • Perché aveva la collanina con la croce, che infatti ha salvato anche Shinji nell’EoE e nel manga di Sadamoto. Quella collanina è più potente dell’SDAT, resisterebbe anche al collasso dell’universo XD ahahah

  • Scusate, ma partite a ritroso (cioè dal risultato) per risalire alla causa?
    Ok Tabris è nato lo stesso giorno del Second Impact… Ma non ricordo che si parli di un contatto “umano con il primo Angelo”… E non si parli esplicitamente di Tabris come di un clone o con DNA del primo Angelo…

    Mi sembra si dica che lo spirito recuperato di Adam si trovi dentro a Tabris, ma del corpo? Anche Ayanami, è un “Clone” con all’interno lo spirito di Lilith…Ma è un clone “Umano”… Inoltre Rey ha bisogno di cure, per non perdere la sua capacità di “coesione” dell’AT.FIELD… Tabris no…bho?

    Inoltre se la Seele aveva le stesse capacità della Nerv, cioè prendere un corpo e mettervi un’anima… bhè a che serviva un organo “esecutivo” come la NERV? facevano tutto loro e pace… Non avrebbero avuto problemi con Hikari.

    Inoltre posso capire che gli scienziati volessero carpire il segreto dell’elmetto S2… E che la Seele ben sapeva che avrebbero provocato quella catastrofe… Ma sapevano anche che Adam sarebbe tornato a livello Embrionale? Se non sbaglio hanno fatto tornare Adam a livello embrionale per guadagnare tempo… Inoltre non si capisce perché gli Angeli, nati da Adam cerchino di entrare nel Central Dogma, dove c’è Lilith… Possibile che con i “poteri che hanno” non si siano accorti che Adam di fatto “Non è li” e che andarci è inutile?

    Insomma non che Anno, come ha ammesso, non ha definito tutto fin dall’inizio e che certe cose gli siano sfuggite… forse un po troppo… E forse è per questo che “odiate” il Manga, dove le spiegazioni sono “abbastanza” semplici?

  • Berserkelion on 15 giugno 2014 at 8:04 pm said:

    Reply

    Matteo.
    In realtà si parla di un contatto umano con il primo Angelo: difatti, sono stati inseriti dei “geni” (ovviamente, umani) nel corpo di Adam, come detto da un gruppo di scienziati nella scena iniziale dell’episodio 21, directo’rs cut. (http://www.evacommentary.org/episode-21/episode-21A-scene1.html)

    Con molta probabilità, i geni usati sono proprio quelli di Misato. Da dove pensi che derivi quella cicatrice? E cosa ci faceva al Polo Sud? Ecco, così tutto torna.

    Inoltre, il corpo recuperato di Adam è QUELL’EMBRIONE, ADAM stesso (così chiamato anche da Gendo nell’episodio 8, dopo che Kaji lo ha trafugato). Kaworu invece ha il corpo di un umano (non specificato, probabilmente qualcuno della spedizione… magari Misato?! i suoi geni forse non erano gli unici, visto che Kaworu è maschio), e SOLO l’anima di Adam. I suoi tratti “albini” sono dovuti al fatto che lui è nato DOPO la fusione di un Angelo e un Uomo, stesso discorso per Rei (che condivide quegli stessi tratti), che è il “prodotto” di Yui e Lilith (DNA di Yui, anima di Lilith).
    Per questo Rei quando vede Kaworu nell’ep. 24 (directo’rs cut) dice “Quel ragazzo, ho l’impressione che sia come me..”

    NON è STATA LA SEELE a creare Kaworu, ma Kaworu è stato creato dopo il contatto tra i suddetti geni e Adam, quindi dagli scienziati della spedizione Katsuragi. Anche in questo, hai fatto un fail.

    Inoltre, evidentemente gli Angeli cercano comunque di ritornare a Lilith perché è “simile” ad Adam, ovvero non ha anima (“In assenza dell’anima è possibile assimilarsi” dice Kaworu prima di volersi unire a quella che in realtà è Lilith). Questo perché sia Adam che Lilith hanno sia il Frutto della Vita che della Conoscenza, mentre Uomini e Angeli sono privati o dell’uno o dell’altro. Lo scopo degli Angeli infatti è creare un’entità perfetta, e quindi si presume abbiano bisogno di tutte e due i Frutti. Stesso discorso per il Perfezionamento per l’Uomo.
    Ghaghiel stesso cerca di unirsi all’embrione di Adam, probabilmente perché gli è passato vicinissimo e lo ha percepito (egli stesso sembra non sapere precisamente dove sia, tanto da affondare molte altri navi prima di individuarlo). Se questo contatto con l’embrione possa generare un Third Impact, è vero, non viene specificato. Forse sì, forse no.

    La SEELE ovviamente sapeva che Adam sarebbe rimasto a livello embrionale, era previsto, era ovvio. Dividere anima di Adam (Kaworu, sotto il loro “controllo”) e corpo (l’embrione, che poi Gendo trafugherà; il fatto che la SEELE ci metti un po’ per accorgersene indica che intendevano usarlo solo dopo la venuta di tutti gli Angeli, come fa Gendo in EOE), era parte dei loro piani. Altrimenti avrebbero evitato il Second Impact, se non fossero a conoscenza dei risultato, utilissimi per loro e la realizzazione del Perfezionamento.

    In sostanza, mi sembra tutto (o quasi) spiegato, no?
    Quali sviste pensi ci siano in Evangelion e cosa Anno non è riuscito a spiegare…?
    Dimmelo tu.

  • Provo a fare qualche ragionamento “a voce alta”…
    Dunque, a me sembra innanzitutto che tra serie animata e Rebuild non ci sia mai un Impact uguale all’altro per quanto riguarda gli eventi post-innesco. Voglio dire: quello che accade per metà film durante l’EoE sì che sembra un rituale di “perfezionamento dell’uomo” o qualsiasi cosa voleva essere, che avviene secondo una coreografia ben precisa. Ma secondo me i Lilin sono portati a chiamare Impact tutto ciò che costituisce l’inizio di una catastrofe senza controllo. Quello che accade durante il Second Impact infatti per me è “soltanto” la conseguenza di un brusco risveglio da parte di Adam che si è sentito improvvisamente “toccare” da qualcosa che non è e non doveva essere di sua discendenza, cioè un qualche campione biologico della razza umana.
    Che cosa doveva accadere in teoria? Adam dovrebbe essere arrivato sulla Terra dentro un uovo (la Luna bianca), quindi in forma embrionale presumo (e magari collegato alla parete dell’uovo tramite qualcosa che poi sarebbe diventata la Lancia di Longino???). Nei milioni di anni in cui si è sviluppato ha dato origine (in che modo?) ad alcuni Angeli. Ora, mi va bene che i giapponesi si divertono un mondo a mischiare tutte le mitologie possibili, ma gli Angeli, se così sono stati chiamati, dovranno pur avere un minimo di compito di messaggeri. E infatti, secondo me, sono il modo utilizzato da Adam per programmare e garantire il proprio risveglio una volta che si sia completamente sviluppato (ecco perché ce n’è un numero prestabilito e perché se ne attiva uno alla volta). Ma a che serve Adam in un mondo che non prevedeva inizialmente la compresenza di Lilith? Non lo sappiamo. E poi perché sulla Terra dovrebbe esserci qualcosa come i Rotoli del Mar Morto? Sono il mezzo con cui Lilith garantisce la difesa della sua discendenza? Ma allora Lilith è fin da epoca ancestrale in conflitto con Adam? Lilith voleva dall’inizio la Terra per sé in quanto unico pianeta ospitale per le creature che da lei derivano?
    I pensieri si aggrovigliano…

  • BeastMode02 on 30 agosto 2014 at 2:57 am said:

    Reply

    Ehm ehm…ma sono la sola povera pazza che cerca disperatamente di capire cosa ci sia scritto nel contenitore dell’embrione,proprio sotto la scritta in stampato SAMPLE A-01?

    Io ci vedo un inequivocabile “who”,all’inizio,seguito da quello che mi sembra un “is” (io vedo un puntino sopra l’ipotetica “i”,rendendola a tutti gli effetti una i) e una cosa che potrebbe somigliare ad uno “you” (si,grammaticalmente non è corretto lo so…infatti non mi convince affatto).
    Sotto,vedo un probabile “he is”,seguito da un verbo,suppongo…l’unica cosa che ci “””leggo””” è crying,ma:
    – manca la y
    – non mi sembra che l’embrione stia piangendo
    Il tutto termina con una domanda: “why?”

    Dai,cimentatevi,questa cosa è meglio del sudoku 😉

    • ottima domanda, grazie per averla posta alle 3 di notte :D*
      tenendo presente che i giapponesi con l’inglese sono un disastro (“children” anyone?), quindi la sgrammaticatezza ci sta tutta, come la poca dimestichezza coi caratteri occidentali, l’ipotesi più accreditata è che ci sia scritto
      – who-is-you(?)
      – he-is-living
      – why?

      • Berserkelion on 24 ottobre 2014 at 4:15 pm said:

        Reply

        Kaw, “children” è una citazione a Ideon. In quell’anime sì era un errore, in Evangelion un omaggio all’opera di Tomino (e non sarebbe l’unico) (si confrontino Be Invoked e EOE, pls).

        Anche il membro Michael House sembra non saperlo a dirla tutta WTF

  • BeastMode02 on 31 agosto 2014 at 1:48 pm said:

    Reply

    Eheheheheh la notte porta consiglio!

    Effettivamente,gli isolani del sol levante non sono un granchè con l’inglese,per cui l’errore è plausibile.
    Non mi convince però la parola “living”: la seconda lettera somiglia all’ h di who…purtroppo potrebbe esserci scritto qualsiasi cosa,magari parole inesistenti,dato appunto la scarsa conoscenza della lingua inglese degli amici nipponici.
    Ora,a prescindere da cosa ci sia scritto,chi è l’autore di tale sgrammaticato obbrobrio?
    Sembra un messaggio diretto ad una persona specifica che potrebbe essere Gendo,ma stavo ragionando sul fatto che il campione è stato trafugato da Kaji e,successivamente,consegnato a Gendo,il che mi fa supporre che quest’ultimo non sia l’effettivo destinatario di quel messaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *