mindFACKTS: arcobaleni

Difficile non notarlo, è uno di dettagli più pittoreschi del Rebuildverse: ogni volta che un Angelo viene sconfitto, compare un arcobaleno.

[2.0] Mari sconfigge il terzo Angelo, sacrificando l’unità 05 (per questo le fiammate a forma di croce sono due), nella base di Betania al largo della Russia.

[1.0] Il quarto, quinto e sesto Angelo sconfitti da Shinji sull’unità 01, a Neo Tokyo 3. In tutti e tre i casi, l’arcobaleno compare di notte.

[2.0] Asuka sconfigge il settimo Angelo a bordo dell’unità 02 al largo di Neo Tokio 3.

Fenomeno metereologico più o meno plausibile (morendo, gli Angeli si trasformano in masse di liquido simile a sangue che, letteralmente, piove a cascata sul territorio circostante), è un’immagine fortemente evocativa e perfettamente in linea con l’estetica kitchissima di Kazuya Tsurumaki, ma anche, volendo, l’ennesima stronzissima citazione biblica.

[2.0] L’ottavo Angelo, il più grosso incontrato finora, sconfitto grazie allo sforzo congiunto delle unità 01, 02 e 00; questa volta abbiamo tanti piccoli arcobaleni attorno alla fiammata a forma di croce.

[2.0] Lo 01 pilotato dal Dummy neutralizza il nono Angelo, impossessatosi dell’unità 03; nessuna esplosione e spargimento di sangue minimo, eppure l’arcobaleno compare lo stesso.

[2.0] Il decimo Angelo non è ancora tecnicamente “morto” né il suo corpo si è ancora liquefatto: l’arcobaleno compare comunque, in sordina, di seguito al colpo dello 01 che ne decreta la sconfitta.

[3.0 anteprima] Il presunto undicesimo Angelo, sconfitto nello spazio dallo 01.

Un arcobaleno, nella Genesi, compare a Noè alla fine del diluvio universale (episodio con cui sappiamo che gli autori di Eva hanno almeno un po’ di familiarità: l’arca di Noè viene citata sia in Nadia che in EoE): è il simbolo, dopo il cataclisma che l’ha quasi sterminata, del rinnovato patto tra Dio e l’umanità.

Io pongo il mio arco nella nuvola, e servirà di segno del patto fra me e la terra. (Genesi 9:13)

E a cosa pensiamo immediatamente noi, ogni volta che sentiamo parlare di un patto?

[1.0] La SEELE ricorda a Gendo quali sono le sue priorità (poveri stronzi).

Possibile, allora, che questi arcobaleni, capaci di comparire anche nelle situazioni più assurde (di notte, nello spazio, e in assenza di precipitazioni di alcun tipo), siano il simbolo di questo misterioso patto con Lilith, un messaggio, il suo modo per farci sapere, alla sconfitta di ogni Angelo, che l’accordo sta venendo rispettato?

Categorie mindFACKTS, Rebuild of Evangelion, RoE: Teorie

21 commenti

  • Ma sì dai mettiamoci altra confusione in testa! Io ammetto di aver pensato subito al fenomeno atmosferico più o meno plausibile.

    • Infatti il colore è simile, ma non dovrebbe essere la stessa cosa.
      Come dicono Fujutsuki e Gendo, mentre tornano dalla base di Tabgha nel 2.22 “quella è la terra ripulita dal peccato originale” motivo che sta alla base del perchè gli eva vengono pilotati da ragazzini (nati dopo il second impact).
      Ma senza divagare oltre (e in Eva non è difficile…) io avevo associato gli arcobaleni alla “caduta” dell’AT Field…la storia del patto è intrigante… 😛

      • L’arcobaleno corrisponde alla caduta dell’AT Field… beh, ha perfettamente senso: il luogo del Second Impact è un mondo “purificato dal peccato originale” = un mondo dove non è più possibile la vita umana = un mondo anti-AT Field!

  • Visto che stiamo a sparare teorie ne butto lì un’altra
    Nell’animie(suppongo anche nel rebuild)gli angeli sono fatti di luce.
    In realtà Ritsuko dice che gli angeli hanno caratteristiche strutturali sia particellari che ondulatorie,come la luce.
    é quindi plausibile che quando schiattano buttino fuori luce dei sette colori dell’arcobaleno.

  • Penso sia davvero un’ottima teoria! Cmq gli arcobaleni spuntano fuori anche quando Shinji cade su Rei nuda (in you are (not) alone). che anche l’avvicinamento dei due ragazzi fosse parte del patto e non una cosa scaturita dalla mente malata di gendo?

    inoltre mi sembra che appaino degli arcobaleni anche a volte che gli angeli distruggono degli aerei o degli eva. che agiscano anche loro in base a un patto?

    …boh

    • cavolo sì, è un sacco che cerco di spiegarmi perché si veda un arcobaleno anche in quella scena!
      considerando quello che dicono gendo e fuyutsuki sull’importanza del far avvicinare Shinji e Rei non è affatto improbabile che anche questo faccia parte del “patto” e che anche il loro primo contatto sia quindi celebrato con un arcobaleno.

      • potrebbero anche cercare di far dirottare la storia a loro favore. ammettendo la teoria del sequel, nella prima serie non erano riusciti nel loro obbiettivo, magari hanno pensato che se si fosse innamorato di asuka sarebbe andata inevitabilmente come la prima volta, per questo lo dirottano su rei, che è più controllabile diciamo (e cmq la teoria delle probabilità ci dice che difficilmente poteva andare peggio che in eoe).. o magari c’è un obbiettivo diverso per cui è indispensabile che shinji abbia scelto rei…
        boh mi sto facendo troppi di questi problemi dopo la revisione della serie @_@

          • tu e lift parlavate di un complotto internazionale per sabotare l’amore tra asuka e shinji, che è una cosa diversa XD che l’avvicinarsi di shinji a rei sia necessario per il piano di gendo (e faccia parte del patto ocn lilith, a quanto pare, visto che è sancito da un arcobaleno) è evidente fin dall’inizio, dal momento che, beh, lo dicono

          • CaskaLangley on 2 gennaio 2013 at 4:08 pm said:

            Sìssì, non è colpa mia se in quanto a Casper vedo ste cose prima di te e_é

          • Comunque l’idea che UN FOTTUTO DIO sia al settimo cielo perchè un quattordicenne impedito ha toccato una tetta a un’altra quattordicenne ancora più impedita mi uccide X’D

    • Alessia on 9 giugno 2015 at 3:35 pm said:

      Reply

      Stavo rivedendo Death&Rebirth, e precisamente in Death c’è la stessa scena di Shinji che portandosi mezza camera di Rei appresso cade sulla stessa, che è nuda… E LENTAMENTE APPARE UN ARCOBALENO SULLA DESTRA.
      Quindi la stessa scena si ripete sia lì che nel Rebuild, correggetemi se sbaglio
      Quindi senza dubbio loop. LOOP.

  • Capitan Ovvio on 14 maggio 2013 at 8:29 pm said:

    Reply

    Mi risulta che ci siano arrivati prima quelli di Evageeks… Non prendiamoci meriti che non abbiamo…. E non riferite voi stessi come magi system, tutto ciò dimostra molta supponenza da parte vostra.

  • ‘ Cmq gli arcobaleni spuntano fuori anche quando Shinji cade su Rei nuda (in you are (not) alone). che anche l’avvicinamento dei due ragazzi fosse parte del patto e non una cosa scaturita dalla mente malata di gendo?’

    Spuntano anche NELLA SERIE. Nella stessa scena. Almeno, nella versione Platinum, che si vede bene, è chiarissimo quindi probabilmente anche nelle VHS su vedeva (anche se non ho piu un videoregistratore). Roba che è sempre stata un bel ‘e poi boh’ a quanto pare ha un senso alla luce del Rebuild?

  • Un dettaglio in più: proprio oggi ho scoperto che in giapponese esiste una apposita parola per indicare gli arcobaleni notturni prodotti dalla luce della Luna, e questa parole è 月虹 che si legge gekkou, alla stessa identica maniera di 月光 che però vuol dire “luce lunare”. Ovviamente questo prende il tempo che trova, ma è interessante notare che la luce e l’arcobaleno della Luna sono un tutt’uno in giapponese, proprio come la luce delle esplosioni e l’arcobaleno sono un tutt’uno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *