Episodio 18 – Hypnos / Dummy sulla quarta corda (EoE pt.1)

L’inizio della fine (or “Knockin’ on Heaven’s door”)! Con questa puntata comincia la discesa nell’abisso della mente di Hideaki Anno che è l’analisi di The End of Evangelion, il film che mette la parola FINE (almeno per un po’) a Neon Genesis Evangelion! Fanciulle in coma, vecchi sul piede di guerra, supercomputer che vendono cara la pelle e operatori che aggiornano il curriculum: questo e molto altro nella prima parte di Air, che però è anche una versione lunga di Rebirth, che però è anche l’episodio 25 originale, che però è anche la prima parte del secondo film cinematografico di Evangelion. Confusi? Non preoccupatevi: è solo l’inizio!

Come sempre:

  • Potete ascoltarci direttamente da qui o sul sito di Querty, su SpreakeriTunesSpotifyGoogle Podcast e qualsiasi altro aggregatore di podcast di vostra scelta!
  • Potete sostenere questa impresa con una donazione libera attraverso Patreon.
  • Potete interagire con noi attraverso i commenti di questo post o sui nostri profili Twitter o Instagram.
  • Potete condividere questo post e consigliarci ad amici e parenti, a vostro rischio e pericolo!
  • Potete cercare di tenere in maggiore considerazione i sentimenti del prossimo, sforzarvi di capire cosa sta passando e non pretende che gli altri esistano per fare contenti voi.

Buon ascolto e, come sempre, service service!

Aiutaci a mindfuckarti: sostienici su Patreon!

Categorie Podcast

12 commenti

  • Asukadelta96 on 3 Agosto 2020 at 12:20 pm said:

    Reply

    Ma che coincidenza, stavo giusto riguardando EoE stamattina (d’altronde, quale miglior modo di iniziare la giornata?)!
    Riguardo la crudezza dell’invasione della base, ad un certo punto un membro dello staff della Nerv in gesto di resa riceve non soltanto uno sparo in pieno petto, ma anche un altro in testa quando il soldato gli si avvicina…
    Non vedo l’ora di sentirvi parlare di Asuka nella seconda parte 😉

    • è lunedì mattina, che faccio? ma sì, mi riguardo end of evangelion…
      giusto per sapere, il resto della settimana poi è in crescendo o in calando?

      • Lilith Asuka Nagisa on 9 Agosto 2020 at 10:07 pm said:

        Reply

        Per la serie “il mattino ha l’oro in bocca”. Scommetto poi che pure in EoE è lunedì… O anzi, magari è domenica e fanno partire il progetto di perfezionamento proprio per non arrivarci. XD

  • Lilith Asuka Nagisa on 9 Agosto 2020 at 10:04 pm said:

    Reply

    Mitico Aoba, ho sempre pensato che dovevano dargli più spazio… Vuoi vedere che l’asinello non si è più visto per paura che gli rubasse la scena? 😀
    C’è ancora chi dice che il secondo film è un finale alternativo, ma io è anni che sostengo il fatto che in realtà è un “durante”. Anzi, mi sa che il vero “durante” è il finale tv… O forse è addirittura un dopo (ambientato prima del Rebuild magari, loop theory comes again!).
    Attendo con ansia le prossime puntate!

    • beh Anno ha sempre detto che finale cinemtografico e finale tv raccontano la stessa cosa, che letteralmente succedono le stesse cose (vedi scene speculari in Air e episodio 25) solo che sono raccontate diversamente

  • Luigidv99 on 11 Agosto 2020 at 4:11 pm said:

    Reply

    Da quanto si evince la Seele e Gendo Ikari vogliono la stessa cosa. Solo che la Seele vuole che il perfezionamento si attui nella Luna Nera di Lilith per mezzo prima di Lilith (e forse anche di Adam mediante l’unione proibita?) e poi dello 01, come catalizzatore. Quindi non credo che la Seele voglia propriamente una rinascita ma vuole mantenere anche essa l’unione delle coscienze esattamente come Gendo perfezionandole. Solo che Gendo vuole ciò nello 01 perché dentro di esso c’é Yui. Cosa pensate di ciò?

  • Questa cosa del podcast che sostituisce in toto il classico articolo scritto non mi piace per niente. Sarà anche interessantissimo, ma quel 01:14:27 mi fa quasi lo stesso effetto di quando uno su Whatsapp ti manda un messaggio vocale di qualche minuto.

    Il Podcast sarebbe più carino come optional. Se uno non ha voglia di leggere l’articolo se lo sente.

    • beh mi dispiace che il format del podcast non ti piaccia… è legittimo, ma noi ci troviamo molto meglio così, dopo anni passati a scrivere articoli avevamo veramente bisogno di cambiare un po’ abitudini.

  • Bello che siate tornati.
    Secondo me Yui ha in Kozu e Rei due aiutanti (più o meno inconsci) nel mandare avanti il suo piano mentre è rinchiusa nell’Eva01 facendo credere a Gendo di essere invece libero e autonomo. Ma ormai ho dimenticato i particolari e non riguarderò (adesso) tutta la serie e tutti i film. Forse, la settimana prossima.
    Bravi, continuate così.
    Per sempre.
    Per sempre.
    Per sempre.
    Per sempre.

  • Alvaro Manuello on 16 Agosto 2021 at 5:56 pm said:

    Reply

    Pensieri sciolti su Yui e sui suoi piani…
    Yui è la vera eminenza grigia di Evangelion: ha dimostrato di avere le stesse conoscenze della Seele e sa cosa prevedono le pergamene del Mar Morto (quindi conosce il futuro sino al momento del perfezionamento). Contraria al perfezionamento come concepito dalla Seele, ma consapevole che il perfezionamento non sia evitabile, decide di manovrare dietro le quinte per fare in modo di evitare l’esito previsto. Ama Gendo, ma sa che Gendo di fatto è mosso dalla paura e se fosse lui a determinare il perfezionamento questo sarebbe viziato dall’incapacità che quest’ultimo ha nel relazionarsi con gli altri (Gendo infatti vuole un mondo in cui non ci si possa ferire gli uni con gli altri). Yui quindi usa Gendo come una pedina (perché le sue mosse sono prevedibili essendo dettate dalla paura) e decide di consegnare il futuro dell’umanità a Shinji, scegliendo di scommetere sulla sua capacità di aprirsi agli altri nonostante le evidenti difficoltà che Shinji ha nel farlo. Questo gesto è quello che maggiormente la caratterizza come genitrice ed è la misura della sua idea di perfezionamento: non un piano prestabilito, ma la volontà di lasciare la libertà a chi viene dopo di noi di scegliere il proprio destino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *