Episodio 15 – Catarsi / Sacrificio

La città è distrutta, gli amici spariti, le donne inavvicinabili. Nel momento di massima disperazione, fa la sua comparsa il quinto ragazzo, Kaworu Nagisa, e per Shinji all’improvviso tutto cambia.
Con l’aiuto di Georgia Pontalti (che potete ascoltare dare regolarmente di matto insieme con Caska anche qui) affrontiamo lo struggente episodio 24, “L’ultimo messaggero sacrificale” e insieme a Kaworu ci interroghiamo sul significato di solitudine, speranza e boys’ love.

A questo giro è sato superfluo fare “spoiler” visto che siamo praticamente agli sgoccioli della serie, quindi questa ora e mezza di puntata ve la potete sentire tutti, a condizione ovviamente di essere in pari con la serie!

Come sempre:

  • Potete ascoltarci direttamente da qui o sul sito di Querty, su SpreakeriTunesSpotifyGoogle Podcast e qualsiasi altro aggregatore di podcast di vostra scelta!
  • Potete sostenere questa impresa con una donazione libera attraverso Patreon.
  • Potete interagire con noi attraverso i commenti di questo post o sui nostri profili TwitterFacebook o Instagram.
  • Potete condividere questo post e consigliarci ad amici e parenti, a vostro rischio e pericolo!
  • Basta, non dovete fare nient’altro, il semplice incontrarvi ci ha reso felici.

Buon ascolto e, come sempre, service service!

Aiutaci a mindfuckarti: sostienici su Patreon!

Categorie Podcast

6 commenti

  • Valentina on 4 Ottobre 2019 at 3:36 pm said:

    Reply

    Quando ho visto la prima volta Evangelion avevo l’età che ha Ritsuko quando muore Rei I, e quindi il personaggio di Kaworu non l’avevo e non l’ho mai capito particolarmente.
    22 anni dopo siete riusciti a farmelo 1. capire, 2. apprezzare, 3. ammirare.
    Che bravi.

  • Lilith Asuka Nagisa on 5 Ottobre 2019 at 7:55 pm said:

    Reply

    Ma dai, in Yuuri on Ice è evidentissimo che si sono baciati, l’ho capito anche io che NON sono una yaoista fanatica (anche se la Victuuri va shippata sempre e comunque) lol. Mamma mia, il Q.I. della popolazione mondiale si è abbassato in modo spaventoso. ^^’ Tornando a Eva, non ho problemi ad accettare la componente boys love, negarla è assurdo e anche infantile aggiungerei… Però ridurre il tutto solo a quello mi ha sempre dato fastidio. Anzi no, dimenticate quello che avete appena letto in questo commento: Kaworu non è gay perchè è il mio husbando, punto. Deal with it. XD Alla prossima!

  • Barbie no Ken on 5 Ottobre 2019 at 9:34 pm said:

    Reply

    Sarebbe benissimo un approfondimento (una puntata dedicata del podcast? 😍) su Evangelion e lo shojo. Il modo in cui sono raccontate le relazioni d’amore e/o d’amicizia ha veramente tanto del mondo shojo. Avete citato Ai Yazawa ed è incredibile quanto del suo mondo (per dire un solo nome) torni in Evangelion, penso agli stilemi tipici come la costruzione dell’avvicinamento fra i ragazzi, il rapporto fisico come momento di massima vicinanza dell’animo, persino alcune scelte visive.
    Mi faccio bastare A hole new world?

  • Giangianni on 25 Ottobre 2019 at 10:35 am said:

    Reply

    Ciao a tutti!

    Sono d’accordo con voi, il 24 è uno degli episodi più riusciti della serie e per quanto mi riguarda, a parte il finale, quello che prende più violentemente a mazzate. Secondo me, poi, prepara perfettamente il terreno e lo spettatore per il mind & emotion fuck che è il finale.

    Ricordo che la prima volta che ho visto l’episodio il contrasto creato dall’arrivo di Kaworu, un personaggio così angelico e sereno, così affettuoso, a questo punto della serie, in cui il mondo dei personaggi è in rovina, in cui Gendo e la Seele annunciano l’apocalisse e tutti i protagonisti sono a pezzi, nella crisi più nera e/o nello stato emotivo più pietoso, mi ha provocato un fortissimo senso di surreale, di paranoia quasi isterica; senso che per me è culminato risolvendosi in tragedia nella tensione della scena statica in cui Shinji sullo 01 tiene in pugno Kaworu nel Dogma.

    P.s. sicuri sicuri che quella in cui trovano Asuka sia solo ruggine? Io sono d’accordo con voi, ma qualche dubbio mi viene…

    P.p.s. sarà la posizione dell’EVA o non so cosa, ma dopo averla vista la scena statica nel Dogma mi ha ricordato quasi subito la creazione di Adamo di Michelangelo.

  • Berserkelion on 18 Aprile 2020 at 10:05 pm said:

    Reply

    Qualche piccola correzione.
    L’interpretazione di Tabris come Messia non mi risulta da nessuna fonte terziaria, ma solo da appassionati di Evangelion. Tabris è semplicemente l’angelo del libero arbitrio. Il Nuctemeron di Apollonio ne parla pochissimo e ben poco conosciuto anche in ambiente esoterico.
    Il sondaggio di Newtype, se non sbaglio, è del 2010 invece che del 2008.

    • ecco perché cerchiamo sempre di non impaludarci in discussioni di angeologia, non si capisce mai cosa è “canonico” e cosa se lo sono inventato i fan di eva negli ultimi 25 anni XD

Rispondi a Valentina Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *