mindFACKTS: gli Infinity Series e l’ossario degli Eva

La visione di Q, specialmente nella sua seconda metà e in versione ad alta qualità, ci ha messi di fronte a una serie di cose che non voglio neanche cominciare a lamentarmi di quanto cazzo non abbiano alcun senso. Presto o tardi avremo una teoria assolutamente inattaccabile su tutto ma per il momento la mole di nuovi input è tale che è già uno sforzo considerevole constatare quello che c’è, figuriamoci dargli una spiegazione.

Una di queste, delle cose che ci siamo limitati a constatare, intendo, è per esempio, che non riesco a trovare porno su Midori che il mondo post-(near?) Third Impact, o almeno il luogo dove un tempo sorgeva Neo Tokyo 3, compresi il Geofront e la base della Nerv, è fottutamente pieno di Eva rossi pietrificati. Il fatto che sia diventato rosso anche, uhm, IL MONDO tende a confondere un po’ le idee ma facendo un po’ di attenzione, armati di fermo immagine e lente di ingrandimento, due cose si notano: la prima è che gli Eva rossi — il fandom per ora li chiama Infinity Series, dato che Kaworu parla di “failures of Infinity” — hanno tutti dei supporti verticali sproporzionati, asimmetrici e irregolari, la seconda è che non hanno una testa

Infinity Series decorano il paesaggio post-apocalittico di Neo Tokyo 3 (clicca per ingrandire)

Close up: un Infinity senza testa

Infinity Series nel Central Dogma

Infinity Series sul ponte di comando (non fare caso alla testa di Rei. o Yui?)

Arrivati poi nel Terminal Dogma, che Kaworu descrive come l’epicentro del Third Impact (EH?), superata la barriera, il “tappo” che, dice sempre Kaworu, ne ha sigillato il punto più profondo impedendo a chiunque il passaggio negli ultimi 14 anni, dobbiamo fare i conti (noi e Shinji) con un nuovo inquietante particolare: il pavimento è letteralmente coperto di teschi. Decine di migliaia di teschi, di dimensioni variabili ma più o meno uguali a quelle della testa di un Eva, circondano il “cadavere” di Lilith e riempiono l’area che un tempo era un mare di LCL che sgorgava direttamente dal gigante crocifisso.

Teschi.

Teschi!

TESCHI!!!

Ora, i’m no fuckin scientist, ma: corpi senza testa in un punto A, teschi senza corpo in un punto B, possibile che le due cose siano collegate?
E se sì, come?
Hell if i know.

Categorie mindFACKTS, Rebuild of Evangelion, RoE: Teorie

116 commenti

  • mancio01 on 26 aprile 2013 at 11:29 am said:

    Reply

    Sarebbe da capire chi si è divertito a mozzare teste a tutti (lilith compreso). Quello che mi scovolge è che anche tutto il condotto che porta al terminal dogma è coperto da migliaiai di inifinity series. voi che lo avete in HD, sono anche quelli senza testa?

    • Sono tutti sapientemente inquadrati in modo che non sia mai molto chiaro, ma secondo me sì, sono decapitati anche quelli nel condotto.

      • A me sembra invece il contrario, cioè che non abbiano le gambe!
        http://imgur.com/fXbA2zI

        Più che altro, si è già discusso del perchè il Mark 06 si chiami Mark e non EVA?
        [primo post, che emozione gh *blush* – e cominciò ad appestarli di commenti]

        • Si chiamano Mark tutti gli Eva che appartengono alla Seele. Perchè proprio Mark? Cos’hanno di diverso dagli Eva “regolari” di proprietà della Nerv? BOH.
          Per ora si sa solo che Eva = Nerv e Mark = Seele, non è molto ma è sempre meglio di niente *_*”

          • Gehirn on 28 aprile 2013 at 10:05 pm said:

            Mark è una definizione anglosassone militare per definire i modelli migliorati, abbreviata in Mk es. Tornado Mk II, secondo step evolutivo del tornado

          • Kaworu on 3 maggio 2016 at 12:11 am said:

            Alcune mie ultime riflessioni mi hanno portato a tenere in considerazione una serie di “”COINCIDENZE”” interessanti. (Un abbraccio Adam) Il Mark 6 viene inquadrato per la prima volta sulla base lunare di Tabgha che si trova nelle vicinanze dello schizzo di sangue di Lilith. I “Groundwork of Evangelion” riportano il sito in cui si trova il Mark 6 come sito di estrazione (e non di costruzione) e il mark 6 viene indicato come EVA-01. Una possibile teoria è quella che la SEELE volesse clonare l’EVA01 dal sangue di Lilith sulla luna. (But why??) Allora, prima di cadere in dei voli pindarici, vorrei prendere in considerazione alcuni fatti: Tabgha è una citta situata a nord-ovest del mar di Galilea (lago di Tiberiade o di Gennesaret) che viene considerata il luogo in cui è avvenuta la “moltiplicazione dei pani e dei pasci”. In particolare questo viene scritto nel Vangelo secondo Marco (In inglese Mark 6:30-46). Eccolo il Mark 6. Questo si potrebbe inoltre collegare alla Infinity Series (Failure of) come moltiplicazioni del Mark6/EVA01. Inoltre ho appena scoperto dell’esistenza di un altro inquietante vangelo, il “vangelo” di Q, da cui avrebbero presumibilmente attinto Matteo e Luca per scrivere i loro vangeli. Inoltre il nome Tabgha deriva dal greco “Heptapegon” (Le sette fonti), esattamente come i “Sette Progenitori” o “Sette semi della vita” creati dalla F.A.R. Detto ciò e toltomi questo peso dal (Q)uore forse ora è meglio che mi metta a riguardare Free! a ciclo continuo… (Perfetto, pure la mia scelta del campo semantico è stata influenzata dal LOOP!!!)

          • Lorenz' on 8 maggio 2016 at 4:31 pm said:

            Bene, confermata l’idea che Mark fosse l’evangelista, ottimo! Però attenzione: il “Vangelo di Q” non esiste. Q è l’iniziale della parola tedesca per “fonte”, quando si parla di Q ci si riferisce non a un vangelo ritrovato, bensì a una supposta fonte comune dei tre vangeli sinottici. Secondo alcuni Q sarebbe una raccolta di detti del Cristo, che, uniti alla cronaca dei fatti della sua vita, avrebbe dato vita al ProtoMarco.

  • Akainatsuki on 26 aprile 2013 at 11:30 am said:

    Reply

    I corpi sono fuori e le teste sono dentro.
    Direi che facciamo 1+1.

    Appena torno in Italia, mi scarico questo benedetto Q, chiamo a raccolta gli amici e ci ammazziamo di Mindfuck.
    Vi faremo sapere.
    Nel frattempo a me questo BUCO di 14 anni di cui Kaworu (…) ci fa la spiegazione RANDOM… mi terrorizza. Tanto. Gente, potrebbero farci su degli spinoff.
    Oddio, no.
    Kaworu che spiega qualcosa. Quando è stata l’ultima volta che Kaworu ha spiegato qualcosa e l’avete capita? No, davvero. Siate sinceri.

    I tanti Eva Infinity in giro… UHM. Una bella battaglia tra EVA e “altro” con spoilerone sulla fine che farà Kaworu? (testa che fa POFF per teste che fanno POFF… ehi, ci sta tutto!)
    Il mondo ROSSO. Beh, fa occhio. Fa ganzo. E’ il colore dell’estate! 😀

    • Quando è stata l’ultima volta che Kaworu ha spiegato qualcosa e l’avete capita? No, davvero. Siate sinceri.

      io sono abbastanza sicuro che gli piaccia la musica.

  • FrozenBrain on 26 aprile 2013 at 11:51 am said:

    Reply

    Concordo con Akainatsuki qui sopra. Sin dalla prima visione di Q ho sempre trovato molto strano che in questo film ci si avvalga degli spiegoni: lo fa Kaworu e lo fa in parte Fuyutsuki durante la partita a shogi. Quest’ultimo tra l’altro affermando che si trattava di “un ruolo” che gli era stato affidato. Quindi la domanda è se davvero possiamo fidarci di queste spiegazioni.

    • Fuyutsuki potrebbe aver mentito per il motivo che dici tu, d’altra parte è proprio lui che rimprovera Gendo dicendogli che dovrebbe essere più sincero con Shinji. Quanto a Kaworu, è difficile pensare che uno che sostiene di voler rendere felice Shinji e che è pronto a morire per questo potrebbe mentirgli su una roba del genere (“a proposito, la razza umana è quasi estinta ed è colpa tua”), potrebbe essere sincero ma avere informazioni sbagliate, del resto se si è sbagliato sulle Lance…
      Quindi sì, secondo me sono due spiegoni da prendere con le pinze, SOPRATTUTTO quello di Kaworu (dal momento che il Third Impact che descrive lui è diversissimo da quello che vediamo in 2.0).

      • FrozenBrain on 26 aprile 2013 at 12:39 pm said:

        Reply

        Non ce lo vedo nemmeno io Kaworu che mente spudoratamente a Shinji (non su una cosa così grossa almeno). Il poveraccio però non solo si è sbagliato sulle lance ma proprio prima di morire si rende conto che Gendo l’ha fregato. È quindi verosimile pensare, come dici tu, che basandosi su informazioni sbagliate Kaworu sia convinto della veridicità delle sue parole.
        In questo caso però è implicito che il near-third impact alla fine di 2.0 non è lo stesso impact di cui vediamo gli effetti in quest’ultimo film.

  • Non è la prima volta che Anno ci mette davanti ad esempi di decapitazione, a cominciare dalla morte di Kaworu nella serie (e in un certo senso la morte dello stesso in Q). Essa è anche un’immagine assai ricorrente nelle opere antiche, dalle Baccanti alla storia di Medusa, tanto per fare esempi veloci (ci sono tantissimi esempi anche nel mondo dell’arte).
    Normalmente significherebbe il distacco tra il corpo e lo spirito, e se ci pensiamo potrebbe avere un senso nella teoria del loop: il corpo rimane, lo spirito prosegue.

    • CaskaLangley on 26 aprile 2013 at 1:50 pm said:

      Reply

      Sì, tra l’altro il collo in generale torna sempre, in Eva. I primi che mi vengono in mente:
      1) Naoko strangola Rei I.
      2) Shinji strangola Asuka. Due volte.
      3) Kaworu, ovviamente.
      4) A Lilith!Rei si spezza il collo quando muore.

      • La mamma di Asuka si impicca (e Asuka strappa la testa alla scimmietta di peluche), gli Evaseries e lo 01 alla fine di EoE perdono la testa, in 2.22 Zeruel si pappa lo 00 e sputa fuori la testa… XD
        Da qualche parte ho un file con una lista di tutte le volte che ricorrono strangolamenti, impiccagioni, decapitazioni e in generale COLLI A CUI SUCCEDONO BRUTTE COSE. E’ già lunghissima così, ora mi toccherà pure aggiornarla a Q “XD

        • Se non ricordo male la statua sulla quale Kaworu si presenta a Shinji nell’ep.24 è proprio un angelo senza testa… lì vabbè, c’è una provvidenza degna di Fuyutskuki e il suo “perderai in trentuno mosse” XD Poi, in Q, anche Lilith (Rei? Yui? Insomma, quella cosa terribilmente angosciante) è decapitata. Ergo o Anno ha un trauma infantile legato al collo o c’è chiaramente un senso.

          • CaskaLangley on 27 aprile 2013 at 10:11 am said:

            Lift ed io siamo sclerate, su quella statua, perché somiglia proprio tanto a un Eva. L’unico fondamentale problema è che è troppo piccola, in proporzione. Ma magari una volta gli Eva erano più piccoli, come gli esseri umani, che ne sappiamo X’DDD

          • Shinji Kakaroth on 30 aprile 2013 at 10:58 am said:

            Aggiungici pure il mk9 a cui viene fatta saltare la testa… e che funziona come se niente fosse, come se ne non avesse realmente bisogno e fosse solo un orpello! XD

        • Lorenz' on 14 agosto 2015 at 7:24 am said:

          Reply

          « Secrètement ou non, il est nécessaire de devenir tout autres ou de cesser d’être. » G.Bataille, da “La Congiura Sacra”.

          https://it.wikipedia.org/wiki/Acéphale

          La decapitazione è una morte regale. Chi è il re, parlando per archetipi? L’io. La decapitazione ci ricorda da un lato il sacrificio del Dio per la nuova generazione, dall’altro il sacrificio dell’Io per la rigenerazione; infine potremmo dire che un corpo decapitato è una buona rappresentazione plastica del soggetto lacaniano, così come la testa separata dal corpo diventa un oggetto parziale, rappresentante di tutto ciò che nella psiche lo precede, al di là dell’organico…

  • C’è troppa roba, troppa, che non torna.
    A me sembra una grandissima presa per il cu*o a Shinji, minimo alla fine si scoprirà che non è stato lui a fare tutto ‘sto casino…
    Oltretutto non mi spiego come la popolazione umana, decimata, abbia potuto produrre tutta quella tecnologia e millemila nuovi Eva, cloni e robaccia così °__°
    La prima cosa che m’è balzata in testa è stata: what if non fossero passati 14 anni ma molti di più e c’è già stato un altro giro secondo la teoria del loop?

    • Melchior on 26 aprile 2013 at 2:02 pm said:

      Reply

      Già, per la mia (personale e criticabile) opinione Anno si è spinto troppo oltre, ha trasformato un quadro del ‘400 in una tela di arte moderna… non ci si capisce una mazza, molte cose non hanno (avranno?) una spiegazione razionale o tecnica, sono così e basta, e a me tutto questo non piace…

      • Esatto, ma anche mettendo un attimo da parte tutte le spiegazioni (siamo abituati a non averne) le pecche di questo film sono che:

        1) dura POCO e non succede NULLA, manca il bilanciamento, ottimo, che c’era nel 2 tra scene d’azione e scene di ‘riflessione’ dei personaggi.

        2) credetemi mi costa una grande fatica ammetterlo per me che sono amante dei mecha della Gainax, ma stavolta facevano proprio schifo. Una roba assurda. L’Eva 13 e varie altre cose mi sembrano terribilmente scopiazzate da Eureka 7. Ci mancava solo che si chiamasse Nirvash. Cose fighe nel 2, come la modalità Za Bisto, qua diventano all’ordine del giorno senza neanche un secondo per poterle apprezzare. Sembra tutto spinto al limite senza un particolare motivo. Sono triste.

          • Nyanko on 26 aprile 2013 at 5:52 pm said:

            Caska su quali punti sei d’accordo con me? Mi interessa molto la tua opinione, ti pare che abbia detto cose giuste o errate secondo il tuo punto di vista?

            Mi chiedo come ne siano usciti i giapponesi, secondo me Anno sta rischiando veramente la vita, ‘stavolta peggio che quando uscirono gli epi 25-26 XD

          • Shinji Kakaroth on 30 aprile 2013 at 11:06 am said:

            Personalmente Q a me è piaciuto. Chi cercava una continuazione a livello di trama è stato deluso, ma chi apprezza la regia, come me, riuscirà a capire il genio di Anno, non nell’uso del salto temporale, ma nell’aria che si respira in TUTTO Q. E’ riuscito a farci sentire spaesati ed atterriti, proprio come si sente Shinji, protagonista assoluto e indiscusso di questo terzo capitolo. Tutti gli altri personaggi hanno poco screentime e quindi poca caratterizzazione, ok, ma in quel poco che si vede si riesce subito a capire come sono cambiati (i vecchi pg) e che razza di persone sono (i nuovi pg).
            Quello che mi piace di Eva è proprio l’enorme quantità di misteri che aleggiano, cosa che una persona che segue un semplice remake della storia non potrà mai godersi, perché sa già tutto della storia, per questo non si è trattato di un remake ma di un Rebuild ed è stato tutto rifatto, aggiungendo misteri su misteri, che richiamino il pubblico, che lo facciano pensare e gli facciano tenere un livello di Hype costante.
            Chi non ha apprezzato questo film non ha capito (o cercato di capire) il punto di vista di Anno e allo stesso tempo il vero spirito di Eva, ovvero Evangelion senza misteri non è Evangelion.

          • Melchior on 3 maggio 2013 at 8:53 am said:

            Ma anche a me piace Eva perchè contiene misteri e mindfuck continui, credo sia così per tutti noi, altrimenti non saremmo su questo blog…
            A me Q non è piaciuto per vari motivi (forse perche, come hai detto tu, è incentrato su Shinji, e a me, di tutti i personaggi, è l’unico che proprio non sopporto, moccioso senza spina dorsale che non è altro :-P).
            Non so, mi pare debole la trama, incomincia e finisce allo stesso modo, aggiungendo solo la morte di Kaworu, un’altro impact sventato e via, in attesa del final… bho… magari rivedendelo più volte (e doppiato) cambierò opinione

        • Nyanko, mi dici cos’hanno in comune l’eva 13 e il nirvash.
          Tolta la guida a due non ci vedo proprio nulla di simile sia a livello di design (e qui mi pare parlassi di questo) che di ruolo nella storia.

          Ah, senza ironia da parte mia.
          Solo curiosità.

          Saluti

          P.S. poi, anch’io sarei curioso di leggere qui una recensione a Q.
          Dopo mesi a perdere sonno su questo film mi aspettavo proprio che deludesse gli autori del blog.

          • CaskaLangley on 28 aprile 2013 at 8:36 pm said:

            In breve posso anticiparti che sono più che altro lamentele “tecniche”. Molti sono stati delusi dal salto temporale, dalla caratterizzazione dei personaggi, dalla confusione e via dicendo…ecco, a noi queste cose sono piaciute tutte molto X’D Il film però ha delle lacune di realizzazione che sarebbero state tollerabili se si fosse trattato del lavoro di un anno, ma non di tre ._.

          • Celsius on 28 aprile 2013 at 11:38 pm said:

            Perchè, quanti altri Anno lavorano allo studio Khara?

            XDXDXDXDXD

            (tranquilli, come avrete capito il Fourth Impact è già avvenuto nel mio cranio)

          • Ah, allora sono ancora più curioso di leggere questa “fantomatica possibile recensione”.
            Poi, magari, se ne riparlerà in quella sede.

            Saluti

          • Nyanko on 3 maggio 2013 at 11:25 am said:

            ‘tolta la guida a due’
            hai detto niente XD
            È Evangelion oh, m’aspetto originalità su tutti i fronti. Ma pure i colori degli impact stile arcobaleno mi hanno un po’ ricordato Eureka 7!

          • Shinji Kakaroth on 3 maggio 2013 at 2:51 pm said:

            Ci sono molte serie più vecchie di eureka da cui Anno ha fatto come riferimento la guida a due.
            Idem per la trasformazione finale, che può essere avvicinata all’Ideon finale.

  • greed92 on 26 aprile 2013 at 1:16 pm said:

    Reply

    È stata una mia impressione.. o Kaworu ha ripetuto 2-3 battute uguali a quelle della serie originale.. in particolare:
    “Kaworu Nagisa. Per te Kaworu”
    “Sembra proprio che io sia nato per incontrarti”
    “Io sono un children prescelto dal destino. Proprio come te”

    Ora la traduzione non è precisa, è che non mi ricordo il testo preciso dei sub..

    • Celsius on 26 aprile 2013 at 1:24 pm said:

      Reply

      C’è di più! oltre a ripetere talune battute della serie originale, quei furboni della Gain -ehm- Khara hanno anche riciclato la colonna sonora da un’altra serie!

      La musica che si può sentire in sottofondo quando la Wunder spicca il volo è il remake della colonna sonora che si può sentire in Nadia – The secrete of blue water (suppongo sia superfluo scrivere qui dettagli su questa serie), quando un’altra nave, l’Exelion (o Nuovo Nautilus) spicca il volo.

      Inutile dire che mi sono andato a riguardare tutta la serie in cerca di chiavi di lettura diverse da quelle già note…

      Decollo del Wunder:

      https://www.youtube.com/watch?v=GREcua0a4YY

      (da secondo 30)

      Decollo dell’Exelion:

      https://www.youtube.com/watch?v=91sZ8Jsu_II

    • non è un’impressione, l’autocitazione è voluta (e cercata). teoria del loop o meno, il Rebuild è comunque una rielaborazione della serie originale e in particolare Q è una specie di versione allungata dell’episodio 24

      • CaskaLangley on 26 aprile 2013 at 1:49 pm said:

        Reply

        Per la OST invece l’avevano già fatto in 2.0 con Karekano, nulla di nuovo. Comunque quella più grossa di Kaworu secondo me è “quindi sono DAVVERO nato per incontrarti”. Insomma, se non è un loop si impegnano per nasconderlo bene.

        • Celsius on 26 aprile 2013 at 1:59 pm said:

          Reply

          Non mi torna ancora. Se avessero voluto fare un omaggio a Nadia avrebbero potuto farlo nella serie originale, dove peraltro sarebbe stato anche giustificato da un punto di vista economico, viste le ristrettezze del budget della Gainax (hanno riciclato qua e là qualche animazione, ma nulla di così evidente come questa musica). E invece, a 20 anni di distanza, riesumano una colonna sonora per dare un sottofondo ad una scena molto simile. Sappiamo che Hanno non fa niente a caso, e andiamo, da queste parti ho visto cose molto più insignificanti ingigantite per cercare di dare un senso al tutto, possibile che questa cosa non accenda una lampadina a nessuno?

          • CaskaLangley on 26 aprile 2013 at 2:07 pm said:

            Il problema, “da queste parti”, è che di lampadine se ne accendono troppe tutte insieme, ogni tanto dobbiamo spegnerle tutte e rivederle una ad una, sennò non andiamo da nessuna parte XD

          • Celsius on 26 aprile 2013 at 2:10 pm said:

            Scusami, non volevo sembrare aggressivo o mancare di rispetto a nessuno con quelle ultime righe. Fate un ottimo lavoro, e lungi da me mettere in dubbio la vostra passione nella ricerca di un senso a tutto questo marasma XD

          • CaskaLangley on 26 aprile 2013 at 2:15 pm said:

            Ahah, ma no, figurati X’D è solo che non possiamo prendere l’uscita di un film come una corsa a ostacoli per urlare “QUESTO VUOL DIRE QUESTO!” prima di tutti gli altri, altrimenti viene fuori solo un caos X’D per adesso noi abbiamo considerato queste come autocitazioni, casomai come uno dei tanti meta-testi del “Rebuild”, ma qualunque idea tu abbia a riguardo puoi dirla, potrebbe essere interessante 😀

          • Guarda, Celsius, io rimango dell’idea dell’autocitazione (dato che abbiamo un precedente con Karekano in 2.0), ma è anche vero che dei tre io sono quello che ci va sempre con i piedi di piombo riguardo le teorie strampalate XD se ne hai una tu sono felice di sentirla 🙂 (e non potrà essere comunque più strampalata di molte altre)

          • Celsius on 26 aprile 2013 at 2:28 pm said:

            Mah, una teorina (è il diminutivo corretto di “teoria”? Boh) ce l’avrei.

            Siamo di fronte ad un’opera (il Rebuild) con citazioni, omaggi e materiale vario proveniente dunque da tra sorgenti diverse: Eva, Karekano (questa m’era sfuggita), e Nadia. Magari anche di più.

            Tre universi narrativi differenti. UNIVERSI.

            http://it.wikipedia.org/wiki/Multiverso

            Più che a un loop o a un sequel, mi vien da pensare: e se nell’universo di Rebuild fossero confluite tutte le realtà possibili ed immaginabili (può succedere, pasticciando con delle entità pseudo-divine)? Che la Infinity series stia a significare appunto questo, cioè che tutti i Third Impact di tutti gli universi si siano “sovrapposti”, trasferendosi anche fisicamente nello stesso luogo?

            Ciò presuppone che non solo Kaworu sia cosciente di ciò, ma anche Gendo e la Seele in qualche modo, e non riesco proprio a togliermi dalla testa questa idea, Mari.

          • CaskaLangley on 26 aprile 2013 at 2:31 pm said:

            Ecco, non solo è interessantissimo, ma si sposa anche benone con quello che ci stavamo dicendo giorni fa sul corto che c’è all’inizio. E’ vero che ufficialmente è un prequel di Nausicaa, ma è anche fottutamente calzante con Eva. E’ come se si fosse creata una maxi-continuity, in qualche modo, che può essere vista o non vista, ma c’è.

          • CaskaLangley on 26 aprile 2013 at 2:37 pm said:

            Il corto che ha realizzato Anno con lo studio Ghibli, in cg, e che si vede all’inizio di Q. Se non l’hai visto procuratelo, è molto bello e appunto si può legare molto molto bene a quello che hai appena detto 🙂

          • Celsius on 26 aprile 2013 at 3:05 pm said:

            Ecco, non potevo starmene tranquillo a masturbarmi mentalmente su Rebuild, no. Grazie Anno, ora ci metti pure Miyazaki di mezzo XD

          • @Mio Affar: il tipo che ha fatto il confronto Nadia/Eva è un mio personalissimo idolo da molto tempo ma ATTENZIONE questo non significa che stia messo peggio di noi! è solo arrivato prima! XD

          • Beh in effetti io penso che uno possa essere un po’ il sequel dell’altro, o comunque due opere che possono essere estremamente collegate, viste sotto due punti di vista e con due “background” molto diversi.

            In entrambi i casi c’è stato un evento distruttivo: da una parte il Second Impact, dall’altro la distruzione di Atlantide; c’è inoltre in Nadia la distruzione delle specie antiche, quello che nella Bibbia è il Diluvio Universale, che io direi essere il First Impact. E che la Wunder sia veramente la Excelion nella “visione alla Evangelion”, mi sembra che ci stia bene: le scene e i risultati finali sono veramente simili (i “buoni” che partono da una situazione di palese svantaggio quando poi attivando il supermotore (o quasi) raggiungono il netto vantaggio).

            Non conoscevo il sito e lo studerò a fondo! 😀

          • Celsius on 27 aprile 2013 at 12:01 am said:

            Conosco quel sito! Ma come dicevo, non è niente di “evidente”. Ovvio, ci sono molte idee in comune fra le due serie, ma è come cercare similitudini fra due libri scritti dallo stesso autore, o due film diretti dallo stesso regista, e considera inoltre che fra NGE e Nadia ci sono solo 5 anni di differenza, fra Rebuild e Nadia ce ne sono ben 23!

            La musica che ho citato, considerando anche le due situazioni molto simili, è molto più diretta come riferimento, a mio avviso…

  • A me quello che inquieta è la simmetria all’arrovescio: sotto troviamo lilith decapitata a carponi con milioni di teste, e sopra invece la testa di lilith con i corpi delle teste.
    Che forse gli eva volessero dare le proprie teste a sostituzione di quella persa da lilith? o viceversa il corpo alla testa?
    d’altra parte non si sa come cavolo abbiano fatto le varie teste a trovarsi così lontane dai rispettivi corpi quindi se non danno indizi in final la vedo dura rispondere :/
    almeno questo per me, voi magi di sicuro troverete delle teorie che filano una meraviglia XD

    • Che forse gli eva volessero dare le proprie teste a sostituzione di quella persa da lilith? o viceversa il corpo alla testa?

      THAT!
      di una cosa sono (relativamente) certo, ed è che in questo processo assurdo c’è qualcosa di mistico e di “automatico” (tipo third impact in EoE in cui gli eva series si muovono all’unisono secondo un copione che conoscono solo loro) perché non è plausibile che:
      a) così tanti eva siano stati creati dall’uomo
      b) così tanti eva siano stati decapitati manualmente

      • CaskaLangley on 26 aprile 2013 at 2:29 pm said:

        Reply

        Anche agli Evaseries cade la testa, quando Lilith muore. Forse è una cosa del genere? (a me l’idea che vogliano darle la testa in sostituzione piace una cifra, Valentina XDDD)

      • Celsius on 26 aprile 2013 at 3:09 pm said:

        Reply

        E poi, possiamo essere sicuri che la Infinity Series sia costituita da repliche dello 01? Non hanno la testa ma hanno i piloni, potrebbe essere qualunque Eva dallo 00 allo 04 della serie originale, a cui si aggiungono anche tutti gli altri del Rebuild.

        Trollata gratuita: lo 04 era scomparso nel mare di Dirac sia in NGE che in Rebuild, giusto?

        • nel Rebuild non viene fatta menzione del Mare di Dirac, non essendo stato introdotto Leliel, e il destino dell’unità 04 sembra essere lievemente diverso tra serie e film (ti invito a leggere qui): nel primo tutto viene come risucchiato in un buco nero, nel secondo sembra si verifichi un Impact in miniatura.

          Per me gli infinity sono copie del mark.06, dal momento che è il mark.06 a trovarsi nell’epicentro del Third Impact, fuso con Lilith, ma appunto non essendoci una testa è difficile fare ragionamenti (quelli che si vedono nella preview di Final però, sì che sono copie del mark.06, solo di un altro colore)

          • Melchior on 26 aprile 2013 at 3:58 pm said:

            A me verrebbe da dire una “trasformazione mancata”… mi spiego meglio e comincio ad astrarre…
            E se l’infinity series non fossero altro che umani? Come le anime dell’end, trasformate in lcl, in RoE si stava avviando il third impact, avviato grazie allo 01…l’interruzione, violenta e inaspettata, potrebbe aver “rotto” questo processo di “assorbimento”, motivo per cui sono rossi, esattamente come la Rei che appare quando lo 01 estrae l’S2 da Zeruel….ora vado a suicidarmi 😛

          • Shinji Kakaroth on 30 aprile 2013 at 11:33 am said:

            Gli Infinity, come suggerisce il nome, sono un’infinità…
            Mi piacciono le diverse teorie, ma secondo me non è possibile che siano stati “creati” dagli uomini… sono troppi, davvero troppi.

            Da quanto si desume visivamente… gli Infinity sono scesi nel Central Dogma e hanno staccato la testa di Lilith, portandola via (immagino sia accaduto quando è stato mandato il Mk6 automaticamente [non si sa se già infetto dal 12° angelo o meno] a sigillare Lilith con le altre due lance perché probabilmente si stava risvegliando), dove si è visto che si trovava anche Gendo!

            Quindi cosa sono realmente questi Infinity?

            Secondo me sono le anime della gente del The End, che hanno riacquistato un AT-Field prendendo la forma degli Eva, la somiglianza al Mk6 è puramente casuale. (che poi se date un occhio attento, più che al mk6 del 2.22 assomigliano più a quello del preview di 1.11)

            E le teste mozzate?

            Personalmente ritengo sia stato uno degli ingrati compiti affidati a ReiQ, tanto che a fine film ha un’arma mai utilizzata in eva, una falce.

            Perché sono fallimenti?

            Hanno tentato il proprio risveglio cercando di fondersi a Lilith, ma non ci sono riusciti… da notare i supporti delle spalle delle immagini, che fanno ricordare l’azione del risveglio dell’unità 13, quando i supporti delle spalle crescono come lentamente come per cristallizzazione, diventando delle specie di antenne.

            Ovviamente tutte mie speculazioni! XD

          • @Shinji Kakaroth: speculazioni, certo, che non spetta a noi (purtroppo! XD) decidere se giuste o sbagliate, ma grossomodo siamo sulla stessa lunghezza d’onda. quando (se!) riuscirò a finire il pezzo sul gap temporale tra 2.0 e Q avrai di che divertirti

          • Shinji Kakaroth on 3 maggio 2013 at 2:54 pm said:

            Già, facciamo per questo film come gli otaku 18 anni fa, ci mettiamo su internet e cerchiamo di capire e di trovare indizi nel film (loro andavano in biblioteca perché non era ancora così espansa la rete XD).
            Poi ovviamente (speriamo) quando tutto sarà svelato potremo dire “visto? l’avevo detto!” oppure “azz, mi hanno stupito, non c’ho azzeccato per niente”!

          • layla on 30 aprile 2013 at 4:06 pm said:

            Azzardo un’ipotesi: nella preview di Final si vede combattere la fantomatica unità “8+2” che combatte questa sorta di copie dello 06. Eppure lo 02 alla fine di YC(N)R è ridotto ad appena una testa attaccata a una colonna vertebrale, più o meno…
            Ebbene, se questa scena non facesse parte del seguito della storia, ma di un flashback di ciò che è effettivamente accaduto durante il Third Impact e tutti quegli Eva non fossero altro che l’Infinity series…?

          • Shinji Kakaroth on 3 maggio 2013 at 3:03 pm said:

            Impossibile. Prima di tutto si vede quella che Imho è quel che resta della Luna Nera (o alcuni lo considerano il Graal) che è risalito in superificie portato dall’Eva 13, quindi sicuramente è posteriore.
            Secondo… se in Q i due eva sono comparsi separatamente, non ci sarebbe motivo che siano stati tagliati e fusi, per poi essere tagliati e rimessi in sesto.
            Terzo… quell’Eva (sicuramente double entry System) è un forte riferimento a serie precedenti come Izenborg, Kikaider e un’auto citazione alla famosa scena del combattimento AsukaXShinji vs Israfel. Per qualche secondo sembra che a video ci sia un Eva metà 01 e metà 02. Anche quello era un riferimento alle serie che ho già citato.

          • Simone on 3 maggio 2013 at 3:07 pm said:

            Sinceramente non credo, dato che nella preview di Final, nella scena finale, si vede sullo sfondo (mentre lo 02 sta saltando) il “tappo gigante con le branchie” che l’Eva 13 ha tolto durante il 4-impact XD

          • layla on 3 maggio 2013 at 5:48 pm said:

            Ah già, lo stupido calice gigante, non l’avevo notato…
            Peccato, mi piaceva l’idea O:

  • CaskaLangley on 26 aprile 2013 at 2:24 pm said:

    Reply

    Mi sono ricordata adesso, vedendo i caps: dagli Infinity sembra uscire quella roba filamentosa e un po’ schifosa che si vede uscire anche quando il Mark 9 si attacca alla Wunder, o sbaglio?

    • mancio01 on 26 aprile 2013 at 10:24 pm said:

      Reply

      Non sbagli Caska 😉

      Ma i simboli sul collare di Shinji sono mooooolto simili a quelli che c’erano sulla pietra azzurra o è una mia impressione…

      Cmq stavo vedendo ora ora il 3.33 fresco di download e c’è una cosa che mi puzza…Nelle ultime scene, lo 08 appare danneggiato ma solo nelle braccia mentre poverino lo 02 è ridotto a una poltiglia.
      Faccio male a pensare che trailer del Final (vista anche la qualità quasi da videogioco) con l’insensato 8+2 sia pure questo una gradissima trollata?

      • Shinji Kakaroth on 30 aprile 2013 at 11:35 am said:

        Reply

        Non ti sbagli e gli stessi simboli si notano nel preview a fine 2.22, nella scena in cui c’è Rei con alle spalle altre due Rei più giovani.

  • certo che Lilith è inquietante non poco.. Ma le hanno cavato gli occhi o sono “lacrime” di sangue (non so se sono cieca io oppure se è la penombra del fermo immagine::)???
    Nel caso fosse la prima ipotesi (occhi cavati oppure squarciati) si differenzia tantissimo da EoE quando l’Eva01 esce da un occhio e questo non sanguina…
    ….CHE CASINO!!!

  • FrozenBrain on 26 aprile 2013 at 6:14 pm said:

    Reply

    L’idea del multiverso avanzata da Celsius mi intriga non poco ma faccio un piccolo appunto sulle Infinity Series.
    Stò guardando Q in hd proprio ora e quando Shinji va a cercare Rei nel quartier generale della Nerv viene fatta una carrellata per mostrarci lo stato di devastazione dell’edificio. Alcune scene sono molto emblematiche:
    1) ci sono un mucchio di fucili per unità Eva abbandonati.
    2) ci sono i mezzi per il trasporto delle unità Eva non attive ordinatamente posizionati su quelle che sembrano delle rotaie.
    3) Infine ci sono tipo millemila mani di Eva appese.

    Queste tre immagini mi fanno pensare che in qualche modo la Nerv si sia attrezzata per la produzione in massa degli Eva, cioè l’Infinity Series.

  • La cosa inquietante è che se i teschi appartengono davvero agli Infinity Series, significa che degli Eva decapitati se ne sono andati allegramente in giro dal Terminal Dogma cercando Lilith per poi diventare rossi e pietrificarsi prima di averla raggiunta, mumble mumble.
    Comunque è vero, non si trovano porno su Midori XD io al massimo ho trovato un’immagine da un calendario, alla Wille dovevano essere a corto di fondi >.<

  • Mio Affar on 26 aprile 2013 at 7:22 pm said:

    Reply

    A dirla tutta, esserini che si protraggono verso Lilith (-ini in confronto a lei)? Mi ricordano quelle gambine che le erano uscite nella serie dai monconi delle sue gambe, certo qui le proporzioni sono tutte sballate, le gambine erano più o meno come quelle di una persona, mentre questi sono i corpi di Evangelion (o simil-Evangelion?) giganti. Ma poi si è mai capito perchè producesse quella roba? Era lei che continuava a produrre la vita come suo solito? Oppure forse cercava di farsi ricrescere le gambe, ma la Lancia di Longinus l’aveva bloccata, in quanto “freno a mano” per gli esseri come lei e Adam, di fatti le gambe le sono tornate normali quando l’hanno liberata. Una di queste? Tutte e due? Nessuna? Non si sa (la più plusibile)?
    Quindi non è impossibile che gli Infinity possano essere tutti figli di Lilith, o ancora degli esseri simili agli scheletri dei prototipi di Evangelion abortiti nella serie, magari proprio quelli che si sono poi rialzati per andare da Lilith.
    Poi c’è il grande mistero del perchè i crani fossero da un’altra parte.
    Che volessero raggiungere Lilith come volevano fare gli angeli, e per questo qualcuno li ha sterminati e lasciati poi lì a marcire, ma chi? Le forze della Nerv o i tipi della Willie (l’avevano detto che ora combattevano gli Evangelion), ma in quel caso forse gli Infinity erano le forze della Nerv, e magari con dentro i misteriosi “lotti” di Rei.
    E ormai che di cavolate ne ho dette a sufficenza, un’altra non farà male: dei cosi (senza testa) che fanno a gara per completarsi (attaccandosi una testa) raggiungendo una madre (Lilith è la madre per eccellenza non solo in Evangelion) ricordano solo a me la gara che fanno gli spermatozoi per raggiungere e fondersi con l’ovulo? E se qualcuno ce l’avesse fatta e tutto quel ciarpame morto fossero solo gli scarti inutili, chi accidenti sarebbe il neonato?
    Mio Dio, ma di che diavolo sto parlando? Questa è colpa vostra! Deliravo solo ogni tanto prima di iniziare a leggervi!

    • mancio01 on 26 aprile 2013 at 10:31 pm said:

      Reply

      Nell’HQ si è combattuta una battaglia di una ferocia mai vista, e segni di esplosioni e tutti quei carri armati non lasciano dubbi (c’è anche quel che resta di un aereo nel terminal dogma) che sia stata una battaglia all’utlimo sangue.

      La tua teoria ha senso e visto dove sta e visto che tutti sembrano andare verso lilith. Secondo me lo 06 infettato dall’angelo ha completato la missione e scatenato il delirio e immagino che siano state asuka e mari a fermare il tutto usando le lance (che fina abbia fatto poi quella ci cassio bel mistero)

      Ma poi è stata la Wille ad attaccare tanto pesantemente l’HQ? l’UN? Bohh..

    • è una scena dal corto di Anno/Ghibli di cui parlavamo prima XD varo che fan paura? sembrano una fusione tra gli Eva e il dio della guerra di Nausicaa della valle del vento…

      • Ma perchè mettere la scena di un trailer all’interno di un altro trailer(televisivo, tra l’altro!)?

          • Shinji Kakaroth on 30 aprile 2013 at 11:38 am said:

            Perché prima del 3.0 veniva proiettato quel corto, tanto che persino le prime raw del 3.33 hanno il corto all’inizio, prima che cominci il vero film.

          • CaskaLangley on 30 aprile 2013 at 12:04 pm said:

            Penso si chiedessero però metterlo alla fine del trailer, e la risposta implicita suppongo sia: per fotterci meglio il cervello, visto che non eravamo già abbastanza in hype, per questo dannato film.

          • Eymerich on 19 agosto 2013 at 1:26 am said:

            In effetti io mi son trovata davvero spiazzata…credevo di avere tra le mani il film sbagliato ^^;; Il logo dello Studio Ghibli su sfondo rosso all’inizio mi aveva mandato in confusione…

  • Eh magari salta fuori poi che gli eva rossi non sono altro che i pupazzoni di “Giant God Warrior appears in Tokyo”. Non sarebbe neanche la prima volta che Anno ci fa uno scherzetto del genere “ora vi storno con un pò di live action”. Ehi un momento! In effetti non fa una piega xD

  • ho appena visto il corto…e porca miseria.
    va bene che a ideare il design dei robottoni è stato Miyazaki, ma insomma! Ali luminose? Lance alla mano? Occhi verdi?!
    sembra quasi un fritto misto dei Mass Production Eva schierati e pronti all’attacco…ma in modalità Za Bisto… u.u
    comunque, un live action pazzesco.
    Anno e Miyazaki insieme…sto praticamente gongolando. ^^

  • Perché quando si parla di Evangelion mi viene sempre in mente Star Trek?

    Quando Celsius dice quanto segue: “Più che a un loop o a un sequel, mi vien da pensare: e se nell’universo di Rebuild fossero confluite tutte le realtà possibili ed immaginabili (può succedere, pasticciando con delle entità pseudo-divine)? Che la Infinity series stia a significare appunto questo, cioè che tutti i Third Impact di tutti gli universi si siano “sovrapposti”, trasferendosi anche fisicamente nello stesso luogo?”

    …a me viene in mente in automatico questa immagine:
    http://upload.wikimedia.org/wikipedia/en/c/cd/ST-TNG_Parallels.jpg

    La serie è Star Trek TNG e quelle che si vedono sono migliaia di Enterprise di universi paralleli, confluiti nella stessa realtà a causa di un’anomalia spaziotemporale a cui dovrà porre rimedio il buon Worf.

    Io qualche somiglianza coi millemila EVA ce la vedo, voi?

    • Davvero mozzafiato come scenario! L’idea loop o universi paralleli, spero che in qualche modo alla fine si realizzi, e che non il tutto non sia semplicemente più lineare. Qualcosa di simile sarebbe interessante!
      Per gli infiniti fallimenti, secondo me, dalle parole di Kaworu in Q e dal trailer di Final, mi vengono in mente 2 scenari:
      1- Il Mark06 infettato dall’angelo è sceso nel dogma, si è unito con Lilith, e i Lilim nella zona circostante sono stati trasformati nelle copie del mark 06. Poi il processo è stato interrotto tramite le lance di Longinus. Questo per via del discorso di Kaworu, quando dice a Shinji che vengono sacrificate le vecchie vite, per creare nuove vite artificiali benedette ( battesimo = bagno) dal frutto della vita (meccanismo s2 = laghi di sangue ovunque). Questo potrebbe far pensare all’idea che Gendo voglia trasformare tutti in Eva, e che il processo accaduto in quei 14 anni sia fallito, oppure che quel Mark06 infettato abbia fatto il casino di cui sopra.
      Inoltre Asuka parla della barriera L, che lì dove si trovano loro è molto densa e quindi nessuno verrà a prenderli. Sembra proprio una zona di quarantena (come qualcuno ha già osservato, sembra un riferimento all’incidente di Fukushima).
      Infine nell’ultima scena del trailer di Final si vedono milioni di copie del Mark06, sotto una gigantesca barriera simile ad un AT-Field, cosa potrebbe significare?!

      2-Gli infiniti fallimenti, provengono da quel coso gigante che l’Eva 13 richiama da sottoterra. All’inizio pensavo fosse l’uovo di Lilith, ma sinceramente mi sembra che abbia una forma strana, come se fosse un tappo gigante, che sigilla qualcosa.
      Potrebbe forse essere una città sotterranea?
      Fuyutsuki e Gendo vanno con l’asinello alla ricerca delle rovine di questa città?
      Che fosse questa l’idea iniziale?
      D’altronde nel Proposal del NGE, si parlava delle rovine di una città/civiltà denominata “Arka”, nelle profondità del Terminal Dogma…e magari Nabucodonosor è il Re di questa civiltà, mentre Gendo è il Re dei Lilim. Ok, sto vaneggiando XD
      Un’ultima cosa però volevo scriverla; quel coso gigante a forma di tappo/astronave/meteorite ha delle aperture simili a delle branchie, che nel momento del 4-impact si sono spalancate. Ecco, a me è sembrato che gli infiniti fallimenti siano usciti da lì.
      Infine sulla questione, teschi/corpi, non lo so, è un mindfuck che mi fa vacillare la ragione XD
      Che ne pensate?

      • la tua ipotesi #2 è molto affascinante, soprattutto per il raccordo col Proposal. ad anno e la gainax sono sempre piaciute le civiltà preumane e le città nascoste, credo che in Eva alla fine abbiano scartato l’idea perché l’avevano appena usata Nadia ma chissà, ora che è passato un po’ di tempo magari i tempi sono maturi per riciclarla…

        • Mr.Bombetta on 29 aprile 2013 at 7:15 pm said:

          Reply

          Quoto Simone: in questo modo nel Rebuild sia il 12° che il 13° angelo sono scesi dalla Luna (analogamente al Proposal, dove però sulla Terra scendevano gli ultimi 12 angeli a distruggere il Nord America). Ciò che è interessante è che quando Kaworu suggerisce a Shinji di trovare un luogo di speranza potrebbe intendere:
          1) Arqa/Arka (chiamata nel Proposal anche la “Terra Promessa” come nell’Esodo);
          2) una comunità creata dai sopravvissuti nel mondo post-3rd impact (magari fondata da Kaji);
          E’ molto probabile inoltre che le due ipotesi si sovrappongano. Sarebbe bello per esempio se lo staff avesse deciso di rinnovare il concept e anziché usare una città preumana avessero usato la metafora della terra promessa per “rappresentare” il desiderio di sopravvivenza degli esseri umani: certo, in questo modo anziché esserci un richiamo a Nadia ci sarebbe un richiamo a Dune di Herbert…

          • Simone on 30 aprile 2013 at 2:01 pm said:

            Da quando ho visto la preview di Q alla fine di 2.0, la scena di Gendo e Fuyutsuki con l’asinello, mi ha fatto subito pensare ad Arka, così, senza un preavviso. XD
            Anche in NGE tutto sommato, l’idea della civiltà preumana non è stata accantonata del tutto; in effetti ha senso chiedersi, ma allora questi Adam e Lilith da dove arrivano? E la lancia di Longinus e le pergamene del mar morto chi le ha fatte?
            Tutto questo, senza inserire la Razza Ancestrale del videogame, mi fa pensare a qualcuno dietro le quinte che abbia “creato” queste varie cose…ma non viene mai nominato, una sorta di alone di mistero.

            Tornando al Rebuild, è davvero “You can not Redo, non puoi rifarlo!”.
            Non abbiamo più Adam da cui discendono gli angeli e Lilith da cui discendono i Lilim, ma abbiamo Nabucodonosor, 4 Adams, Lilith, gli Eva, gli angeli, i Mark e gli infiniti fallimenti.
            In Q gli angeli erano proprio lontani un miglio dalla trama, non più centrali come nei due film precedenti. Ma nel Rebuild se i Lilim continuano a discendere da Lilith, gli angeli da chi discendono? Vaneggiando un po’, l’idea che avevo in mente è Lilith continua ad essere la madre dei Lilim (questo per via delle parole di Misato in 1.0), viceversa Nabucodonosor (il primo uomo, a detta di Gendo) potrebbe essere il Re di una possibile civiltà antica e i 4 Adams potrebbero essere i 4 guardiani di questo luogo.
            Magari Lilith stava con Nabuco ed erano i sovrani di questa ipotetica civiltà, ma ora che Lilith sta con Gendo, è lui il Re dei Lilim.
            Proprio lì, potrebbe esserci il meccanismo che produce i loop, o le riscritture della storia. L’insistenza con cui viene vengono citati questi cicli, queste ripetizioni, mi sta facendo cadere anche a me, che vedo sempre il piano meta-testuale. L’insistenza con cui Kaworu ha detto a Shinji in 2.0 “questa volta ti renderò felice”, e poi in Q “ci rivedremo”, mi fanno pensare che non siano metafore.
            Se in Final Shinji trovasse questo ipotetico luogo, in cui sia possibile aggiustare tutto sul serio, manipolando il meccanismo del loop, cosa accadrebbe? Forse è questa manipolazione dello Shinji di Final ad aver creato il loop?
            E forse la speranza è che Shinji smetta di cercare di manipolare le realtà, ma impari ad accettare, e quindi ad adattarsi ad ogni luogo in cui si trovi? In questo mi accodo, a quanto scritto da Mr.Bombetta, perché mi trovo d’accordo! Il luogo in cui Shinji possa continuare a vivere potrebbe essere il posto che dice Asuka alla fine di Q, “andiamo là dove sono i Lilim”, e magari ci sono Kaji e tutti gli altri. A questo punto quelli della Wille sarebbero coloro che difendono dal Final Impact questa comunità di sopravvissuti.
            Il patto con Lilith potrebbe essere o la rinascita di suo marito, Nabucodonosor, che è diventato una chiave XD e lei in cambio promette riunificazione di tutte le anime in un unico spirito, come in EoE.

            Ok, mi fermo qui, sto scrivendo tante di quelle scemenze, che quasi me ne vergogno! XD

          • Simone on 30 aprile 2013 at 2:07 pm said:

            Ah, ho dimenticato di rispondere alla domanda che mi ero fatto. Da chi discendono gli angeli nel Rebuild? A questo punto sarebbero i discendenti di quel gigante trovato sulla Luna, e forse le bare, rappresentano gli angeli già usciti. Dato che nel finale di 1.0 le bare aperte sono 4, e dato che fino ad allora sono usciti 4 angeli (il terzo angelo eliminato da Mari, il 4°angelo Sachiel, il 5° Shamshel, e il 6° Ramiel), ci sono 4 bare aperte. Kaworu è l’angelo che esce dalla bara centrale, la quinta su 9 (ma sono 9 solo perché a destra finisce l’inquadratura e non se ne vedono altre XD)…

          • Simone ha detto

            Da quando ho visto la preview di Q alla fine di 2.0, la scena di Gendo e Fuyutsuki con l’asinello, mi ha fatto subito pensare ad Arka, così, senza un preavviso. XD
            Anche in NGE tutto sommato, l’idea della civiltà preumana non è stata accantonata del tutto; in effetti ha senso chiedersi, ma allora questi Adam e Lilith da dove arrivano? E la lancia di Longinus e le pergamene del mar morto chi le ha fatte?
            Tutto questo, senza inserire la Razza Ancestrale del videogame, mi fa pensare a qualcuno dietro le quinte che abbia “creato” queste varie cose…ma non viene mai nominato, una sorta di alone di mistero.

            io ho sempre considerato la razza ancestrale una spiegazione innecessaria, ovvero: chi ha fatto gli uomini? lilith? ma allora che ha fatto lilith? la prima razza ancestrale. ma allora chi ha fatto la prima razza ancestrale? and so on and on and on e non è questo il punto, secondo me.
            cioè, prendiamola anche per canon se c’è gente che vuole a tutti i costi delle risposte anche alle domande sbagliate, ma il fatto è che per Anno il racconto di fantascienza passa in secondo piano rispetto alla priorità che è palesemente (episodi 25 e 26) un’altra. la sci-fi è ovviamente il suo strumento preferito, la sua weapon of choice, ma rimane il dito che indica la luna e la gente deve guardare la luna. è il motivo per cui, sempre secondo me, gli elementi più “spinti” sono stati accantonati da Anno (Masayuki, per esempio, era un grande sostenitore della sottotrama sulla civiltà preumana) in favore di un’atmosfera che sembra dire “sì ci sono dei misteri ma non abbiamo cazzi di starli a risolvere perché ci sono problemi più concreti, più incombenti, tipo il dilemma del porcospino”.
            per questo, per quanto io adori i misteri i mindfuck e la componente fantascientifica ho sempre l’impressione che andiamo fuori strada quando iniziamo a farneticare (non ce l’ho con te, ovviamente, parlo di tutti noi fan) su certe cose, ma forse il Rebuild è l’occasione per Anno di integrare finalmente il suo amore per la fantascienza con la sua necessità di riflettere sui rapporti umani and shit.

          • Simone on 30 aprile 2013 at 3:34 pm said:

            Ah beh ma su questo siamo d’accordo proprio in toto.
            A me NGE, piace soprattutto per l’episodio 26 tv. Ma fin da subito proprio, già dal 2001 quando lo vidi su mtv.
            Questo perché, a me è il lato “formazione” che è piaciuto.
            Quindi in qualsiasi cosa, dal volontariato allo sport di squadra, che sia leggere “Il Piccolo Principe”, “Cuore” di De Amicis, o “la biografia di Gandhi”, ma anche non so, vedere “Omohide Poro Poro” di Isao Takahata, ecco, la mia predilezione verte sul rapporto tra persone, e l’evoluzione del proprio io nel trovare il proprio posto nel mondo. Ma dico nella realtà eh, non in un cartone animato.
            Ma questo l’avevo scritto già in un commento a riguardo del significato di One More Final, mi sembra nel post del Kishotenketsu.
            Questo intendevo quando in questo commento mi riferivo al fatto che preferisco il piano meta-testuale di NGE.
            Solo che l’otaku, vuole “robot e belle ragazze”, e allora Anno si incazza e distrugge il sogno della vagina gigante di Lilith. Su questo siamo perfettamente d’accordo. Che poi con questo Rebuild la veda meno nera, bene, buon per lui.

            Per quanto riguarda la questione della razza ancestrale, l’avevo scritto nel commento di cui sopra, “Tutto questo, senza inserire la Razza Ancestrale del videogame”.
            Anche se non viene data risposta esplicita a quella domanda (provenienza di Adam Lilith pergamene e lancia), e viene lasciato il mistero, e a me va bene, sono il primo a cui non frega praticamente nulla dei misteri di Evangelion, e mi è sempre interessato solo ed unicamente il messaggio, il “Nigecha dame da!”, il “Io voglio essere io, voglio stare qui” o anche il “siamo la speranza che l’uomo riesca a comprendersi a vicenda” etc.
            Tuttavia se qualcuno si ponesse anche quella domanda, perché è un pazzo maniaco, probabilmente Anno, nell’ep.21 diede una risposta implicita alla questione.
            Quando Gendo e Kozo visitano il GeoFront, il primo dice: “è una cavità lasciata da qualcuno che non siamo noi, una calotta sferica”. Lasciando intendere che una risposta ci potrebbe pure essere, ma nella serie questa risposta non verrà fornita, perché non è importante, e quindi semplicemente la questione viene accantonata.

            Infine per il fatto di fare delle speculazioni per capire la trama, ad esempio di questo Rebuild, ecco se ho modo di scrivere le 4 cose che mi vengono in mente guardandolo, non ho nessun problema a scriverle qui, per condividerle con voi. 😉

          • Infine per il fatto di fare delle speculazioni per capire la trama, ad esempio di questo Rebuild, ecco se ho modo di scrivere le 4 cose che mi vengono in mente guardandolo, non ho nessun problema a scriverle qui, per condividerle con voi. 😉

            ah ma per carità, questo va benissimo e ci fa solo piacere! 🙂

      • Celsius on 29 aprile 2013 at 6:59 pm said:

        Reply

        Il tema degli universi paralleli che si fondono è stata parecchio inflazionata dallo sci-fi in generale XD Stargate SG-1, Star Trek, credo anche X-files, tanto per citarne qualcuno, sono tutti esempi di opere fantascientifiche in cui tale espediente compare, ma la lista di sicuro continua…

  • Comunque anche il discorso della trasformazione/perfezionamento “interrotto” o “mancato” è secondo me calzante… anche se i teschi davvero non me li spiego…

  • Bezdomnyj on 30 aprile 2013 at 9:19 pm said:

    Reply

    Non so quanto possa essere rilevante, ma qualcuno ha notato che durante lo scontro tra l’EVA 13 e lo 02 nel Terminal Dogma i teschi, ogni volta che vengono spostati, vengono animati in modo piuttosto rozzo, come se fossero solo abbozzati? Si potrebbe pensare ad un modo per risparmiare sulle animazioni, ma l’effetto è abbastanza comico (soprattutto a 1:11:57) e poi in quella scena ci stanno altri elementi elementi che fanno sorridere, come Mari che beve i frappè nel bel mezzo dello scontro o Kaworu che pondera sulla natura delle due lance fregandosene altamente di Shinji che gli implora aiuto. . .

  • Francesco on 15 maggio 2013 at 7:08 pm said:

    Reply

    A proposito di Infinity series: qualcuno su evageeks si è messo di santa pazienza a cercare una loro inquadratura frontale, analizzando la quale ha scoperto che son copie dell’ Eva 01.
    La forma della corazza pettorale e dei piloni sulle spalle non lasciano molti dubbi…

  • Ciao ragazzi, ieri sera ho visto l’Eva Night; fantastico al cinema! Comunque, volevo scrivere alcune cose che mi sono venute in mente ieri sera durante la visione dei film:

    NOTA: SPOILER SU EVA Q

    Copione Seele e copione Gendo
    Nel secondo film, Gendo e Kozo parlano con la Seele, prima del sigillo dell’Eva 02 e viene detto: “Il vero evangelion (mark 06) che abbiamo sempre desiderato, la sua nascita e la resurrezione di Lilith, sanciranno il patto. Prima di questo, dovremo compiere tutti i riti necessari per il progetto di perfezionamento dell’uomo.”
    Questa frase mi ha fatto pensare alla scena nel dogma di Eva Q, in cui il mark06 è fuso con Lilith. Che il patto con Lilith sia questa fusione?
    Forse in Final il patto potrebbe non essere più menzionato, perché Anno l’avrebbe già trattato in questo modo… è solo un’ipotesi, ma, volendo farci qualche mindfuck sopra: che scopo aveva questo patto? “Niente più false divinità? Vogliono creare un autentico dio.”
    Se e dico se, il mark06 fosse allo stesso livello dell’Adam della serie originale, il patto sarebbe un po’ come la fusione proibita tra Adam e Lilith nell’EoE. Questo potrebbe essere il copione della Seele in RoE. Viceversa il copione Gendo, penso riguardi il risveglio dei 4 Adam (Eva01, Eva 13, Eva?, Eva?) e usare la chiave di Nabucodonosor…
    Ah, a proposito, stavo pensando che la chiave, potrebbe essere realmente una chiave, quindi non in senso simbolico, ma proprio come chiave per aprire/attivare qualcosa e far avvenire il perfezionamento secondo Gendo (unire la divinità allo spirito). Attivare che cosa? Beh, se la chiave è DI Nabucodonosor, ciò che si potrebbe attivare è proprio Nabucodonosor, che potrebbe trovarsi nelle profondità del cratere che si dovrebbe essere aperto in Q a seguito della rimozione del tappo/calice durante il 4°impact o magari proprio all’interno del tappo/calice (anche se, a me sembra che da questo calice fuori escano gli infinity series, considerando anche la moltitudine di questi nel trailer di Final, come se fossero un sistema di sicurezza…), oppure, chissà, magari Nabucodonosor è quell’entità gigantesca l’occhio enorme e i denti grandi come montagne che si vede in Q.
    Ovviamente sono solo ipotesi…

    Ciao! 🙂

  • SoundOnly on 26 settembre 2013 at 3:53 pm said:

    Reply

    E se gli Infinity non fossero altro che gli esseri umani,dopo che Shinji ha rifiutato il progetto per il perfezionamento?

    Rei: “E nuove immagini cambieranno l’animo e l’aspetto delle persone. Immagini… il potere dell’immaginazione… Il potere di creare il tuo futuro, e lo scorrere del tempo.”

    Yui (voce): “Non ti preoccupare. Tutte gli esseri viventi hanno la facoltà di tornare alla loro forma originale… e la voglia di continuare a vivere.”

    fonte : http://geofront.altervista.org/eoe/eoe4.php

    Sono i dialoghi tratti da EoE.

  • Gidantribal on 26 dicembre 2013 at 11:06 am said:

    Reply

    Se la fine del secondo film mi aveva ricoperto di punti interrogativi il terzo film è stato tutto tranne che d’aiuto XD Anno è sempre gentile e inserire 14 anni di vuoto è il metodo ideale per schiarire le idee XD

    spero/temo che il prossimo film sia in parte un flashback per farci capire il cataclisma che è successo, sarebbe “comodo” ma dall’altra parte andrebbe a togliere preziosissimi minuti di visione che nel mondo di Eva sono ossigeno puro.

    PS: RIP umbilical cable.

  • Ciao ragazzi, vi seguo da molto tempo e siete la mia bibbia :-). Non so se ė gia stato accennato ma quando penso a teschi e corpi senza testa non fa altro che balenarmi in testa Rei che falcia il collo al Mark 6 per fare uscire il dodicesimo angelo. Coincidenza? Un altra cosa OT avete notato che in Q Misato viene chiamata prima Comandante da Ritzuko poi nell’attivazione del Dss chocker sul display appare Capitano ed infine Asuka la chiama Colonnello … XD

  • Non so se qualcuno ne abbia già parlato… però vi lancio questo pensierino:
    Nella Tokyo-3 di 14 anni dopo troviamo tonnellate di cloni dello 01 pietrificati.
    Asuka ci dice che i cloni di Rei venivano prodotti a lotti, quindi ad un certo punto ce ne devono essere stati a tonnellate in circolazione.
    Conclusione: chi pilotava questi caspita di 01..?

  • Ciao a tutti!!
    Ipotizzo che le teste mozzate e accumulate degli infinity, poste molto lontane dai corpi abbiano affinità con la testa mozzata di Lilith!Rei, anch’essa lontana dal corpo. Le posizioni dei corpi, mi lasciano pensare che si muovessero un po’ in sincro con Lilith!Rei, come a “voler tornare alla madre”. Decapitata Lilith!Rei, decapitati tutti.
    Probabilmente, il frutto della conoscenza risiede nella testa, ergo, tolta dal corpo… tutto finito.

    Secondo me nel 4.0 ci sarà una semplicissima frase che farà alludere ad una spiegazione del loop, a cos’è successo nel central dogma durante il third impact ecc ecc.
    probabilmente poi, anche il loop era insito nelle pergamene del mar morto.
    Oppure, mia personale fantasy-intuizione, il loop si esegue finché il risultato ottenuto sarà quello voluto da chi permette il loop: la Seele da una parte, Gendo dall’altra. Pedine tutti gli altri (angeli compresi).

    (Complimentoni per questo sito!! da fuori di testa!! come complimentone hehehe ^^)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *